Percorsi letterari sui confini orientali d’Italia e alla scoperta delle erbe

Incontri con i narratori del cammino Nicolò Giraldi –  giovedì 11 alle Terme di Punta Marina – e Fabio Fiori, con passeggiata all’orto di Kirekò, venerdì 12

Nicolò Giraldi

Il giornalista e scrittore Nicolò Giraldi

Ancora due incontri con narratori viandanti nel programma di “ItineRa”, la festa del cammino consapevole di Ravenna, organizzata da Trail Romagna.
Giovedì 11 ottobre alle 18, alle Terme di Punta Marina,  è protagonista il giornalista e scrittore Nicolò Giraldi che con il suo libro Nel vuoto (ediciclo editore) racconta e rammenta un cammino di dimenticati: c’è chi cammina per piacere, chi segue itinerari religiosi chi invece, come i migranti,  è costretto dalla vita a camminare verso la speranza.
Nel vuoto racconta un viaggio a piedi dalle montagne d’Italia, Collina di Forni Avoltri al mare della Croazia, Dignano d’Istria. Trecento chilometri e oltre per ripercorrere i passi di una migrazione secolare lungo il confine orientale: Carnia, Friuli, Carso, Istria. Un flusso di persone sepolto e accantonato frettolosamente sul quale si sovrappongono gli sguardi allucinati dei migranti dei nostri giorni. Un percorso sulle orme di uomini dimenticati per cercare di capire qualcosa in più del nostro essere migranti.
Il giornalista Fausto Piazza dialogherà con il collega – autore triestino di 34 anni – che pubblica su “Il Piccolo” e “Il Messaggero Veneto” e, dal 2015, scrittore con un felice esordio che gli è valso il premio Tutino 2015 con La Grande guerra a piedi (Biblioteca dell’immagine), un cammino di due mesi da Londra a Trieste sulla memoria della Prima guerra mondiale.

Fabio Fiori

Fabio Fiori

Venerdì 12 ottobre, alle 18,  invece lo scrittore e viaggiatore Fabio Fiori condurrà una passeggiata tra l’orto sinergico di Kirecò e l’argine della Lama, nella periferia sud est di Ravenna, alla scoperta di erbette commestibili, una passeggiata erbicola e letteraria, alla ricerca di erbe buone da mangiare e di storie buone da raccontare.
Fabio Fiori è autore di Erba buona. Ricettario di un girovago (Stampa Alternativa, 2018), un taccuino di viaggio, naturalistico, filosofico e gastronomico, dedicato alle erbe mangerecce. Come nelle periferie e negli incolti si trovano piante di ogni tipo e provenienza, in questo libro si mescolano gli antichi saperi autarchici delle nonne e quelli filosofici di viaggiatori, botanici e gastronomi. Durante la passeggiata Fabio Fiori leggerà alcune pagine del libro che è anche un invito a mettersi in cammino, riscoprendo lo spirito ancestrale dei nostri avi raccoglitori e dimenticati sapori vegetariani.
Fabio Fiori (Rimini, 1967), marinaio e girovago, ha pubblicato diversi libri tra cui Un mare. Orizzonte adriatico (Diabasis, 2005) e  Anemos. I venti del Mediterraneo (Mursia, 2012). Ha scritto, interpretato e realizzato audio-narrazioni dedicate al mare, alla vela e al viaggio per Rai Radio Tre. Collabora con quotidiani e riviste.

FAMILA – HOME MRT2 22 – 28 08 19
RAVEGAN HOME BILLB 12-31 08 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19