Cambio di gestione al Cascador di Ravenna: arriva lo staff del bagno Toto

Il bar cambierà volto. Inaugurazione a metà ottobre. In arrivo anche serate con dj-set

Image1

Sara e Alessandro con il figlio festeggiano la nuova avventura al Cascador

Alessandro Bondi e Sara Vitale, coniugi alla guida (insieme a Toto e Giusy) del Toto Beach Bar di Marina di Ravenna, inaugureranno circa a metà ottobre la nuova gestione a Ravenna del bar Cascador, in via della Lirica 51, chiuso da alcune settimane.

Il nome dell’attività resterà invariato, per stabilire una linea di continuità con quello che è stato un locale molto apprezzato e frequentato dalla comunità ravennate, ma aspetto e filosofia del locale andranno incontro anche a grandi novità.

«Vogliamo fare con il Cascador quello che da anni stiamo facendo con il Toto Beach: creare un luogo intimo e famigliare, un’oasi di tranquillità dove si viene sempre accolti con un sorriso. Per noi è importante mettere a proprio agio i clienti e scambiare qualcosa con loro, da una semplice chiacchiera a una piccola confidenza, qualsiasi cosa aiuti a valorizzare l’aspetto umano della nostra professione». E continua: «Stiamo pensando ad un’offerta che possa essere coinvolgente per chi frequenta la zona e per i ravennati in generale, che copra dalla prima colazione agli eventi serali».

Già dal primo mattino, il Cascador proporrà colazioni (con l’idea di realizzare un progetto di homecooking che vedrà protagonisti delle colazioni dolci e torte fatte in casa da Sara), snack e piccola ristorazione per il pranzo (club sandwich, insalate, eccetera), e una proposta di aperitivo serale, che unisce alle drink list più classiche una selezione di 20 pestati nati dalla fantasia di Sara, sempre accompagnati da un tagliere di spuntini. In progetto anche aperitivi più lunghi, accompagnati da dj-set e vocalist, dall’impronta simile a quella degli eventi organizzati al Toto.

Anche l’aspetto del locale cambierà completamente, a partire dal rifacimento degli interni e della veranda (già in costruzione) al cambio del logo e alla nuova impronta social. «Gestiamo il nostro stabilimento balneare con passione e impegno e quando la stagione finisce non riesco a fermarmi perché sento di poter fare qualcosa di più. Da qui l’idea di questa nuova grande avventura. Siamo dei sognatori e speriamo di dare ai ravennati un piccolo ritrovo dello star bene, che possa trasmettere qualcosa di noi», conclude Sara.

RECLAM IL TEATRO FA CENTRO BILLB 22 11 – 31 12 22
CNA PARTI COL PIEDE GIUSTO BILLB 17 10 – 25 12 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
ASER LEAD BOTTOM 01 09 – 31 12 22