78 – Miniature musive

Miniature Musive S Apollinare NuovoNella Basilica di Sant’Apollinare Nuovo sono custoditi ventisei riquadri musivi che presentano episodi tratti dalla vita di Cristo.
Queste scene risalgono alla committenza del re Teoderico e meritano tutte particolare attenzione in quanto costituiscono un’importante testimonianza dello sviluppo dell’arte cristiana.
Le tredici scene poste lungo la parete sinistra della navata centrale hanno come tema i miracoli e le parabole del Signore; esse iniziano con l’episodio delle nozze di Cana un’immagine alla quale seguono la moltiplicazione dei pani e dei pesci, la chiamata dei primi discepoli, la guarigione dei ciechi e dell’emorroissa, l’incontro di Gesù con la samaritana, la risurrezione di Lazzaro, la parabola del pubblicano e del fariseo al tempio, l’obolo della vedova, il giudizio finale, il paralitico di Cafarnao, la guarigione dell’indemoniato di Gerasa e del paralitico di Betzatà.
Lungo la parete destra sono invece narrati episodi strettamente legati al ciclo della passione e resurrezione. Il racconto inizia con l’ultima cena e prosegue con la preghiera nell’orto del Getsemani, il bacio di Giuda, l’arresto di Gesù, il giudizio davanti al Sinedrio, l’annuncio e il tradimento di Pietro, Giuda che restituisce i trenta denari, Gesù condotto davanti a Pilato, la salita al monte Calvario, le donne al sepolcro vuoto, i discepoli di Emmaus, l’apparizione del Risorto nel cenacolo.

Per gustarne i dettagli, portate un binocolo!
Immagine tratta dalle Tavole Storiche di Corrado Ricci.

CONSAR HOME BILLB MID1 02 – 08 12 19
ASER LEAD MID2 02 – 31 12 2019
COFARI HOME LEAD MID2 25 11 – 15 12 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19