Tranquilli, mancano solo tre anni per la nuova tangenziale

È vero, è imbarazzante vedere che qualche giorno di pioggia sbriciola il fondo della statale Adriatica al punto da rendere necessario in alcuni tratti il restringimento della carreggiata alla sola corsia di sorpasso perché le buche sono voragini troppo pericolose per i veicoli. E fanno un po’ sorridere a denti stretti quelli che si augurano arrivi prima possibile il bel tempo per poter intervenire con la manutenzione: come se negli ultimi (dieci? quindici?) anni non ci fosse stato bel tempo per fare un intervento duraturo. Poi però nello sconforto ci siamo ricordati che le sofferenze dei ravennati dovranno resistere solo altri tre anni. Ci è tornato in mente infatti quello che scrisse Michele de Pascale il 7 giugno 2016 quando era un candidato sindaco al ballottaggio: «Abbiamo detto chiaramente che entro i 5 anni realizzeremo le grandi infrastrutture: la ferrovia, nel collegamento con Bologna e lungo l’asse costiero, una nuova tangenziale della città, che allontani il traffico pesante dall’abitato, connetta con il by-pass destra-sinistra Candiano e colleghi l’attuale E45 almeno con la Ferrara-mare».

leggi gli altri Bomboloni
WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20