Picchia e minaccia l’ex fidanzata e in casa aveva arco, fucile e coltelli

Denunciato un uomo sorpreso con le armi in garage

Aveva picchiato e minacciato l’ex fidanzata, subito dopo la rottura. I carabinieri, dopo aver raccolto la denuncia della ragazza impaurita soprattutto dal fatto che l’ex compagno nascondesse delle armi in garage, hanno fatto irruzione nella casa dell’uomo, trovando un arco, un fucile da caccia con 3 cartucce e dei coltelli da caccia. Armi detenute tutte senza autorizzazione.

L’uomo ha raccontato la propria versione dei fatti in merito all’episodio denunciato ed ha poi spiegato che le armi, regolarmente acquistate dal padre e quindi non clandestine, erano state riposte nel garage e non denunciate al momento del passaggio in consegna: stando alla ricostruzione dunque non vi sarebbe stato nessun riferimento alle armi nel litigio con l’ex compagna. Il denunciato, italiano, nonostante la condotta collaborativa (ha consegnato spontaneamente anche ciò che i carabinieri ancora non avevano avuto il tempo di trovare) e l’assenza di precedenti penali, non si è salvato da una denuncia per la detenzione abusiva di armi, che sono state sequestrate e messe a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Ravenna.

ORIGINAL PARQUET BILLB MID FISSO 13 – 19 09 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
ASER LEAD MID 11 – 19 09 21