Butta a terra una 70enne e la rapina, un passante finge di aiutarla ma è il complice

Il finto soccorritore ha provato a ingannare anche un agente della polizia municipale indicando la direzione di fuga opposta: la collaborazione dei cittadini ha permesso di arrestare un 21enne e un 23enne risultati zio e nipote

ScippoDopo essere stata rapinata per strada da un giovane che l’aveva buttata a terra con una spinta, sembrava che un altro giovane la stesse aiutando a rialzarsi ma la 70enne vittima dell’aggressione ci ha messo poco a rendersi conto che il secondo ragazzo in realtà era un complice del primo e con la scusa di chiederle cosa fosse successo la stava invece trattenendo per far guadagnare tempo al rapinatore. L’episodio è accaduto nel pomeriggio di ieri a Ravenna in via Falier e si è concluso con l’arresto di un 21enne e un 23enne risultati zio e nipote. Fondamentale per individuare il fuggiasco e capire le reale intenzioni del finto buon samaritano è stato l’intervento di un agente della polizia municipale fuori servizio, attirato dalle grida della donna, e di un militare della guardia di finanza in pensione che erano in zona.

Il complice ha cercato anche di depistare l’agente della Municipale indicandogli la direzione opposta di fuga del socio ma lo stesso non è caduto nel tranello e ha immediatamente attivato la centrale operativa per richiedere l’ausilio di personale. Grazie anche alla dettagliata descrizione fornita dalla signora circa corporatura ed abiti indossati dall’uomo che l’aveva derubata e alla collaborazione di alcuni cittadini, che avevano notato movimenti sospetti, i responsabili della rapina sono stati intercettati e arrestati.

Durante gli accertamenti al comando di piazza Mameli a carico dei due italiani sono emersi precedenti per reati contro il patrimonio. I due sono stati trasferiti in carcere in attesa degli ulteriori provvedimenti.

CGIL BILLB MANIFESTAZIONE 8 OTTOBRE 29 09 – 06 10 22
LEGACOOP PROGETTO DARE BILLB VOTA 01 – 08 10 22
HOT RAMEN BILLB 03 – 09 10 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
ASER LEAD BOTTOM 01 09 – 31 12 22