Ruba due telefoni e rompe un bicchiere per minacciare un uomo in aiuto della vittima

Un 41enne arrestato dai carabinieri nei pressi di un pub sul lungomare. Il furto da una borsetta nel locale ma è stato scoperto

Ha sfilato due telefonini dalla borsetta della cliente di un pub e ha rotto un bicchiere per trasformarlo in un coccio appuntito con cui minacciare un uomo intevenuto in auto della donna che si era accorta di aver subito il furto e stava discutendo con il ladro: l’intervento dei carabinieri nella notte tra l’1 e il 2 settembre sul lungomare di Cervia ha portato all’arresto di un 41enne marocchino nullafacente con precedenti e senza fissa dimora. L’intervento immediato di una pattuglia del nucleo operativo radiomobile di Cervia scongiurava più gravi conseguenze e dava modo alla derubata, una 38enne, di riappropriarsi dei due telefoni. Nessuan conseguenza per il 59enne residente a San Mauro Pascoli che nel frattempo era intervenuto in aiuto della donna.

CGIL BILLB MANIFESTAZIONE 8 OTTOBRE 29 09 – 06 10 22
LEGACOOP PROGETTO DARE BILLB VOTA 01 – 08 10 22
HOT RAMEN BILLB 03 – 09 10 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
ASER LEAD BOTTOM 01 09 – 31 12 22