Spacciava a Piangipane, arrestato un 47enne. In casa dosi di cocaina e marijuana

A tradirlo è stato l’anomalo via e vai di giovani notato fuori dalla sua abitazione. Sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di firma

CatturaI carabinieri della Compagnia di Ravenna hanno tratto in arresto una 47enne italiano con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari della stazione di Godo nel tardo pomeriggio di sabato intraprendevano un servizio mirato alla repressione del fenomeno dello spaccio di stupefacenti nella frazione Piangipane di Ravenna che culminava con l’irruzione in un appartamento dove alloggiava un uomo con precedenti per reati in materia di sostanze stupefacenti. Qui i militari avevano notato infatti un anomalo via-vai di giovani, e meno giovani, peraltro alcuni di questi già noti ai Carabinieri per il loro consumo di droga.

La conferma dell’attività illecita che si consumava in quell’appartamento è arrivata quando, all’ingresso della abitazione dell’uomo, i carabinieri hanno fermavano un ragazzo che, sottoposto a perquisizione, veniva trovato in possesso di una dose di sostanza stupefacente del tipo cocaina. La perquisizione dell’appartamento ha consentito di rinvenire dosi di cocaina e marijuana nonché materiale per il confezionamento e frazionamento. Accertato l’attività delittuosa il pusher è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente di sostanze stupefacenti. Stamani, comparso per la convalida davanti al giudice, all’uomo, che ha richiesto i termini a difesa, gli è stata imposta la misura cautelare dell’obbligo di firma presso la PG in attesa della prossima udienza.

FAMILA – HOME MRT2 17 – 23 10 19
RAVEGAN HOME BILLB 14 – 31 10 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19