Ruba materiale informatico, arrestata una donna al centro commerciale

In una sacca aveva merce per un valore di circa 1.500 euro. Sorpresa dai carabinieri mentre cercava di allontanarsi

CarabinieriI carabinieri della compagnia di Lugo nel corso dei servizi di controllo del territorio hanno arrestato una donna per furto aggravato all’interno di un esercizio commerciale. In particolare una pattuglia del Nucleo Operativo e radiomobile nella serata di lunedì è intervenuta all’interno di un centro commerciale ove erano state segnalate alcune persone intente a sottrarre del materiale informatico.

Giunti sul posto, i carabinieri, sono riusciti ad individuare una donna che con fare sospetto ha tentato di allontanarsi dall’esercizio in questione portando al seguito una sacca. Una volta fermata i sospetti dei militari hanno trovato riscontro poiché la stessa aveva occultato all’interno della borsa in questione vario materiale informatico del quale era stato reso inefficiente il sensore antitaccheggio, per un valore di circa 1500 euro. Arrestata, la donna – originaria dell’Est Europa – è stata sottoposta alla musura cautelare di divieto di dimora in provincia.

FAMILA – HOME MRT2 12 – 18 12 19
OASI BEACH – BILLB MID1 09 – 15 12 19
COFARI HOME LEAD MID2 25 11 – 15 12 19
ASER LEAD MID2 02 – 31 12 2019
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19