Piccola serra di marijuana in casa: arrestato un 35enne ravennate

Quattro piante di oltre mezzo metro sono state sequestrate dall’Arma. L’arresto è avvenuto nel pomeriggio di lunedì

CarabinieriAveva quattro piante di marijuana di altezza superiore al mezzo metro nella sua abitazione a Lido di Dante. Per questo motivo i carabinieri della compagnia di Ravenna, nel pomeriggio di lunedì 5 febbraio, hanno arrestato un 35enne ravennate: in casa aveva allestito una piccola serra per la produzione di stupefacente.

In particolare i carabinieri di Lido Adriano hanno raccolto informazioni che li han portati nell’abitazione dell’uomo, dove sono stati svolti dei servizi finalizzati ad accertare l’attività illecita; nel pomeriggio di ieri i militari hanno deciso di fargli una visita a casa. Già dall’ingresso i militari han percepito l’inconfondibile odore delle piante di cannabis messe in essiccazione. In totale sono state sequestrate quattro piante di altezza superiore al mezzo metro, parte di esse già con infiorescenze ed un piccolo quantitativo di marijuana già pronto all’uso; in più veniva rinvenuta la lampada a fluorescenza che era servita durante le prime fasi di crescita delle piante.

CONAD RACCOLTA PLASTICA MRT2 20 – 29 02 20

Visti tutti gli elementi raccolti, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto per coltivazione illecita di sostanza stupefacente. Il giudice ha convalidato l’arresto e, con la richiesta dei termini a difesa, ha fissato un nuova udienza nei prossimi giorni.

TORNERIA IN LEGNO CP BILLB TOP 30 01 – 29 02 2020
AGENZIA MARIS BILLB CP 25 02 – 31 03 20
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 19 – 31 12 20