Viola ripetutamente le misure cautelari alternativi: 33enne torna in carcere

Era in attesa del processo dopo essere stato arrestato per spaccio. Ora attenderà l’udienza dietro le sbarre

CarabinieriI carabinieri hanno rintracciato e tratto in arresto un soggetto che aveva ripetutamente violato le prescrizioni alla misura cautelare alternativa alla detenzione a cui era stato sottoposto nei mesi scorsi. Si tratta di un nigeriano di 33 anni che era stato arrestato per spaccio ed era ai domiciliari in attesa del processo. Così l’autorità giudiziaria ha emesso nei suoi confronti un ordine di ripristino della custodia cautelare in carcere che i Carabinieri eseguivano immediatamente.

Lo straniero veniva rintraccio nei pressi della stazione ferroviaria, località che l’Arma presidia quotidianamente al fine di garantirne sicurezza e legalità. A conclusione delle identificazioni è stato condotto in carcere dove attenderà gli esiti del processo.

ACCADEMIA DEL MUSICAL BILLB 17 09 – 04 10 20
CONSAR HOME BILLB 08 – 30 09 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 09 20
REGIONE ER SCUOLA SICURA LEADERB BOTTOM 14 – 30 09 20
COFARI HOME LEAD MID 21 – 30 09 20