Dopo una lite, arrestato 33enne per tentata estorsione e lesione aggravata

Rissa in viale Farini per una bicicletta rubata, coinvolti un gruppo di stranieri di origine nigeriana. Aggressione anche nei confronti di un poliziotto

VolantepoliziaIntervenuti per sedare una lite in viale Farini gli uomini della volate della Polizia di ravenna hanno arrestato un 33enne, IR, di origine nigeriana, residente in provincia di Padova, di fatto senza fissa dimora, per i reati di resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale, tentata estorsione e lesioni personali aggravate in concorso.
Verso le ore 20 di del 13 dicembre le Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico della Questura sono intervenute in viale Farini dove era stata segnalata la presenza di tre cittadini stranieri che discutevano animatamente.

Gli agenti hanno indivuato due persone, a terra, uno dei quali colpiva ripetutamente l’altro, mentre altri extracomunitari che si trovavano nelle immediate vicinanze si allontanavano frettolosamente. Quando i poliziotti hanno diviso i due uomini in lite, l’aggressore ha cercato ripetutamente di colpire uno degli agenti e nel dimenarsi per garantirsi una via di fuga gli ha procurato unA lesione. Alla fine però gli agenti hanno avuto la meglio, lo hanno bloccato e ammanettato.

CONAD APRILE MRT2 01 – 30 04 19

La vittima dell’aggressione, un 38enne nigeriano, ha dichiarato agli agenti che aveva notato due uomini in possesso della sua bicicletta, che gli era stata sottratta qualche giorno prima,  e pertanto aveva chiesto loro di restituirgliera, ma uno dei due aveva preteso la somma di 20 euro ma, al suo rifiuto, ne era nata una collutazione.

In considerazione di quanto accaduto l’aggressore è stato condotto in Questura e dichiarato in arresto per i reati di resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale, tentata estorsione e lesioni personali aggravate in concorso, poi  l’uomo è stato trasferito nel carcere di Ravenna a disposizione della Procura della Repubblica.

DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19