Sfondano il muro della tabaccheria a picconate: bottino di seimila euro in sigarette

In azione ladri esperti, attrezzati e bene informati: sono passati dal circolo Endas adiacente e hanno aperto un varco nel punto giusto per ritrovarsi nel bagno del negozio. E sapevano dov’era la cassaforte dietro il cartello dei gelati nel ripostiglio

IMG 8359

Il varco nel muro visto dal lato del circolo Endas

La tabaccheria si chiama “Non solo fumo” ma solo le sigarette hanno attirato l’attenzione dei ladri nel negozio in via Faentina a San Michele questa notte: a colpi di piccone si sono aperti un varco nel muro dall’adiacente circolo Endas, dove erano entrati da una finestra sul retro, e se ne sono andati con bottino di circa cinque-seimila euro in tabacchi, secondo una prima stima sommaria da accertare. A scoprire tutto è stata la barista del circolo stamani verso le 5 quando ha alzato la serranda: il locale ieri sera aveva chiuso poco dopo le 22.

La dinamica dell’accaduto e i dettagli dell’azione fanno pensare a una banda esperta ben attrezzata e ben informata che quasi certamente aveva fatto sopralluoghi preventivi per studiare il colpo. Per entrare al circolo “Saffi” hanno segato le inferriate di una finestra sul retro e poi sfondato il vetro e sradicato la centralina dell’allarme. Nel bar non hanno toccato la cassa ma sono andati in un piccolo ripostiglio, non accessibile solitamente al pubblico, dove c’è una cassaforte murata nascosta dietro un vecchio cartello dei gelati. Con il flessibile i ladri hanno tagliato lo sportellino: tanto lavoro per nulla visto che quella era vuota.

CONAD VINI SABBIONI ORIOLO MRT2 07 – 13 11 19

I ladri poi sapevano dove picchiare nel muro per aprirsi un pertugio e ritrovarsi nel bagno della tabaccheria. Un passaggio largo una quarantina di cm. La spaccata ha lasciato intatti i tubi dell’acqua a servizio del lavandino: una fortunata casualità o un’ulteriore dettaglio a disposizione dei malviventi e quindi un indizio utila agli investigatori? Di sicuro c’è che l’esistenza di un bagno in tabaccheria non è un’informazione nota alla clientela visto che si tratta di una piccola toilette a uso esclusivo dei titolari. I carabinieri che indagano sul furto stanno raccogliendo tutti gli elementi. Una volta entrati nel secondo esercizio commerciale hanno preso di mira la centralina dell’antifurto e hanno razziato solo le sigarette: quelle esposte sugli scaffali dietro al bancone, quelle dentro al bancone e quelle nel piccolo magazzino sul retro. Svuotate le casse che contenevano circa 300 euro e lasciati i gratta e vinci.

LA MUCCA VIOLA – BILLB MID1 11 – 25 11 19
RAVEGAN HOME BILLB 11 – 24 11 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19