Insulta gli accertatori mentre controllano le auto in sosta, poi ne picchia una

Denunciato un 34enne ravennate, rintracciato dopo una breve fuga

VolantepoliziaUn 34enne ravennate è stato denunciato per lesioni per aver colpito con un pugno un’accertatrice dipendente Tper che insieme a un collega stava controllando che le auto in sosta avessero la ricevuta del pagamento. Il fatto è successo a Bologna, in via delle Moline, ed è riportato dal Carlino del capoluogo regionale.

L’uomo, alla vista degli accertatori, li avrebbe prima insultati («Fate un mestiere di m…») e poi si sarebbe diretto verso l’uomo. Trovandosi però la collega davanti, l’avrebbe colpita con un pugno al volto e poi pestato un piede, prima di scappare.

Allertata la polizia, gli agenti lo hanno intercettato poco distante e denunciato per lesioni personali.

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20