Aggressione a colpi di cavatappi sotto gli occhi dei carabinieri, arrestata donna

I militari hanno tentato di contenerla ma lei si è scagliata anche contro di loro. I fatti sono avvenuti in un’abitazione del centro

CarabinieriUna donna di 36 anni è stata arrestata  per essersi scagliata con un cavatappi contro un amico che la ospitava. Il tutto sotto gli occhi dei carabinieri che erano intervenuti su richiesta del padrone di casa. I fatti sono avvenuti domenica sera quando in un’abitazione in centro a Castel Bolognese un uomo ha riferito di essere stato aggredito dall’amica, una senegalese che ospitava occasionalmente. Quando l’arma  venuta la 36enne, in stato di agitazione, ha afferrato un cavatappi e si è scagliata contro il proprietario di casa ferendolo superficialmente al collo.

Notato il gesto repentino i militari hanno cercato immediatamente di contenerla. La donna, sempre in stato di agitazione, ha cercato di colpirli ingaggiando con loro una colluttazione. Infine sono riusciti a bloccarla per evitare conseguenze spiacevoli. Nella colluttazione la donna ha provocato anche una leggera ferita ad un carabiniere.

CONAD VINI PETER ZEMMER MRT 17 02 – 31 03 21

Al termine delle formalità di rito la senegalese, stante anche la gravità del fatto e la pericolosità dimostrata, è stata arrestata e su disposizione del pubblico ministero di turno, è stata portata in carcere. Il giudice ha convalidato l’arresto della donna e disposto  l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. La donna dovrà quindi presentarsi presso la stazione carabinieri di Castel Bolognese, due volte a settimana, in attesa del processo.

SPI CGIL CAMPAGNA TESSERAMENTO BILLB 01 02 – 07 03 2020
ARTIGIANO DELLA PIZZA BILLB 01 – 07 03 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 03 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 01 – 31 03 21