Incendio quasi spento in via Deruta. Coinvolta un’altra azienda nel rogo

La Bitways Srl aveva la sua sede in un ufficio nell’edificio bruciato. Illegale rappresentante: «Non molliamo»

Incendio 2

La foto pubblicata dal sindaco Giovanni Malpezzi

Non solo la Lotras, c’è anche un’altra azienda coinvolta nell’incendio di via Deruta a Faenza. Nell’edificio di 21mila metri quadri che è bruciato nella notte tra l’8 e il 9 agosto c’era infatti la sede della Bitways Srl, azienda di servizi informatici che conta 13 dipendenti e occupava un ufficio di circa 200 metri quadri. Mirko Guerra, legale rappresentante della società, spiega: «I nostri clienti ci hanno dato grande sostegno. Subito dopo l’incendio abbiamo girato un video per dire loro che non molliamo». Bitways Srl ha visto bruciare completamente il loro uffici ma fortunatamente molti dei dati erano su cloud, per cui anche se i server sono fisicamente andati in fumo nell’incendio, ha potuto continuare a lavorare. Nell’emergenza i dipendenti lavorano da casa per ripristinare tutte le funzionalità. Tra i clienti della società informatica c’era la stessa Lotras.

Intanto l’incendio è sostanzialmente spento, come annuncia il sindaco Giovanni Malpezzi. Nonostante non ci siano più le fiamme, infatti, le braci sono incandescenti e quando vengono smosse dalle ruspe, si solleva nuovamente fumo. «Questa notte – dice Malpezzi – i Vigili del Fuoco hanno lavorato incessantemente con mezzi pesanti per entrare dentro al cuore del capannone. I pompieri sono entrati in condizioni molto difficili, causa il denso fumo e le elevate temperature. Sarà un lavoro ancora lungo, ma la fase critica è in via di superamento. Un grazie di cuore a tutti gli uomini (e anche diverse donne) dei Vigili del Fuoco, che in questi giorni “roventi” stanno lavorando per noi». Domani, dall’Arpae, arriveranno le analisi più puntuali sulla qualità dell’area e sugli effetti per la salute delle emissioni. Arriverà poi il momento di indagare sulle cause. La vastità dell’incendio e la velocità con cui le fiamme si sono prorogate potrebbe suggerire un’origine dolosa.

COOP SAN VITALE MRT TEODORIGO 26 10 – 08 11 20
REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB MID1 26 10 – 11 11 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 11 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20