Trovato morto in casa sua, il cadavere a terra nel sangue: indagini della polizia

L’uomo non rispondeva a un conoscente che si è rivolto alle forze dell’ordine. Nell’abitazione c’è una finestra danneggiata. Si cerca di capire se si è trattato di incidente, suicidio o morte violenta

Un uomo di cinquant’anni è stato trovato morto nella sua abitazione in vicolo Montini a Faenza nel tardo pomeriggio di ieri, 21 agosto. Il cadavere era a terra, riverso nel sangue. Sull’episodio indaga la polizia. Sulle prime battute non è stata esclusa alcuna pista, dall’incidente al suicidio ma anche una morte violenta: l’appartamento avrebbe una finestra danneggiata. Da chiarire se al momento del decesso ci fossero altre persone sul posto. Il ritrovamento è avvenuto quando un conoscente si è rivolto alle forze dell’ordine perché non riusciva a mettersi in contatto con l’uomo che poi è stato trovato morto.

RAVENNANTICA – CRE BILLB 15 06 – 09 08 20
RAVENNANTICA – CLASSE CHIARO LUNA BILLB 30 06 – 31 07 20
CONSAR HOME BILLB 03 – 09 07 20
ART E PARQUET BILLB TOP 25 06 – 09 07 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 07 20