Si finge malato per evadere dai domiciliari: arrestato

Aveva il permesso per recarsi al lavoro ma ha detto di non stare bene ed è uscito di casa. Purtroppo per lui ha incontrato i carabinieri

1404 Giardini SpeyerEra sottoposto agli arresti domiciliari ma aveva il permesso di andare al lavoro e ha pensato che fosse una fascia oraria abbastanza sicura per andare in giro senza il timore del passaggio dei carabinieri. Bastava fingersi malato con il datore di lavoro. Così è partita la telefonata per comunicare la sua indisposizione ed è uscito di casa a fare una passeggiata.

Forse è stata infelice la scelta della meta: quei giardini Speyer dove il passaggio dei carabinieri è costante e l’uomo, un 36enne tunisino, è faccia ben nota ai militari della caserma di via Alberoni. Inevitabile l’arresto e il processo. Stamani il giudice ha concesso i termini a difesa rinviando la celebrazione dell’udienza e ri-sottoponendolo ai domiciliari.

Arrestato lunedì sera anche un 37enne ravennate che è stato notato in sella ad una bici in prossimità del centro. Già noto alle forze dell’ordine  per vicende legate alla droga, il suo atteggiamento faceva chiaramente presupporre di essere in cerca di qualcuno. Quando i militari si sono avvicinati l’uomo ha tentato inutilmente di scappare a piedi ma è stato raggiunto e bloccato.  Trovato in possesso di una dose di marijuana è stato condotto a casa dove sono state rinvenute altre 14 dosi della stessa sostanza e materiale per i frazionamento. Arrestato, il giudice ha convalidato l’atto e rinviato l’udienza.

 

ACCADEMIA DEL MUSICAL BILLB 17 09 – 04 10 20
CONSAR HOME BILLB 08 – 30 09 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 09 20
REGIONE ER SCUOLA SICURA LEADERB BOTTOM 14 – 30 09 20
COFARI HOME LEAD MID 21 – 30 09 20