Furto nella notte: rubato il pc dall’auto del consigliere leghista Andrea Liverani

Il politico, capolista alle prossime elezioni: «La vettura era parcheggiata sotto casa, in campagna. Mi sono sentito violato, servono pene certe»

Liverani

Andrea Liverani mentre firma l’accettazione della candidatura

Il consigliere regionale leghista Andrea Liverani – capolista provinciale alla prossima tornata elettorale – denuncia un furto avvenuto questa notte: «Sono entrati nella mia auto, parcheggiata sotto casa, in piena campagna, portando via il pc che uso in questa campagna elettorale e altri documenti», scrive il consigliere sulla propria pagina Facebook. Liverani cita il caso a sostegno della sua battaglia contro i furti. «Come si fa a non capire quanto la gente sia stanca di tutto ciò? Io mi sono sentito violato, così come tutte le persone che hanno subito e subiranno furti. Per questo pretendo un cambiamento, pretendo sicurezza, pretendo leggi severe e pene certe».

Per la Lega, «il silenzio delle istituzioni è assordante, è stato scritto meno di dieci giorni fa in un nostro intervento a seguito delle razzie anche in pieno centro a Ravenna, e ad oggi nessuna proposta, nessun interesse ad una situazione che degenera».

CONAD NATURAL SALUMI MRT2 28 09 – 31 01 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 01 21
CONSAR BILLB 07 – 24 01 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 – 31 01 21
COFARI HOME LEAD 14 12 20 – 31 01 21