Crisi coronavirus, le squadre dello sport unite per promuovere il marchio Romagna

Gli assessorati dei Comuni di Rimini, Ravenna e Cesena lanciano l’iniziativa da realizzare appena le formazioni torneranno in campo in giro per l’Italia

Filippo Venturi Www.sports Photography.net Www.filippoventuri.photography

L’esultanza dei giocatori del Ravenna dopo il gol del pareggio

Lo sport di vertice della Romagna fa squadra per ripartire dalla crisi causata dal nuovo coronavirus con disdette e cancellazioni turistiche massicce. Le società sportive impegnate nei campionati nazionali pubblicizzeranno il marchio Visit Romagna in occasione delle prossime sfide che le vedranno impegnate sui campi e nei palazzetti dello Stivale. L’iniziativa viene dagli assessorati allo Sport dei Comuni di Rimini, Cesena e Ravenna per promuovere l’immagine della Romagna in Italia.

Sulle divise, sui led wall, sui materiali promozionali: ognuno a proprio modo, con le possibilità e nelle forme più opportune, potranno veicolare il messaggio di Visit Romagna, «per ricordare come, passata la particolare emergenza che sta rischiando di paralizzare il Paese, ci sia un territorio pronto a regalare sorrisi e serenità».

Le società coninvolte sono Rimini F.C. (Legapro Calcio maschile e Serie B femminile), Volley Club Cesena (serie B maschile e serie B1 femminile), Rinascita Basket Rimini (Serie B Basket), Omag San Giovanni in Mariganano (Volley A2 Femminile); Cesena F.C. (Legapro Calcio), Tigers Cesena (Serie B Basket), Futsal Cesena (Serie B Calcio a 5); Ravenna F.C. 1913 (Legapro Calcio), Basket Ravenna Piero Manetti (Serie A2 Basket), Porto Robur Costa Ravenna (Volley A1), Olimpia Teodora (Volley A2 Femminile), Ravenna Woman (Calcio Serie B), Ravenna Rugby(Rugby Serie C), Ravenna Pallanuoto (Pallanuoto Serie C), Romagna Rugby FC (Rugby Serie A).

ASCOM CONFCOMMERCIO BILLB 29 04 – 13 05 21
CENTRALE LATTE CESENA BILLB 03 – 16 05 20
RAVENNANTICA MOSTRE TAMO BILLB TOP 08 04 – 30 06 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 05 21