Coronavirus, primi due contagi nel comune di Ravenna. Un ricoverato, non grave

Dei cinque nuovi casi (tre donne e due uomini) in provincia, quattro sono in quarantena a casa

Coronavirus MascherineSono tre donne e due uomini i cinque nuovi contagiati da coronavirus in provincia di Ravenna. Uno dei due uomini è ricoverato all’ospedale di Ravenna, nonostante le sue condizioni non siano definite gravi. Gli altri quattro sono in isolamento a casa, in quanto le loro condizioni sarebbero buone, “privi di sintomi o con sintomi in remissione”, scrive in una nota inviata alla stampa dalla Provincia.

Come di consueto è stata immediatamente avviata l’indagine epidemiologica per individuare i contatti stretti di questi pazienti, da collocarsi a loro volta in quarantena domiciliare volontaria, con sorveglianza attiva da parte del personale del Dipartimento di Sanità pubblica di Ravenna dell’Ausl Romagna. «Tale misura ed il relativo monitoraggio continuo – assicurano dalla Provincia –, proseguirà per i prossimi 14 giorni ed è mirata, oltre che alla sicurezza sanitaria degli utenti, al contenimento della diffusione del virus».

Tutti e cinque i nuovi casi «hanno avuto origine a seguito dei contatti con pazienti e aree in cui il virus era già presente, sia fuori regione sia in regione».

Per la prima volta si registrano casi nel comune capoluogo, quello di Ravenna: due dei cinque pazienti infatti ci risiedono. Uno dei cinque invece non abita in provincia.

Salgono così a 8 i casi positivi registrati in provincia, tra cui i due ragazzi lughesi considerati clinicamente guariti e l’impiegato 45enne del comune di Bagnacavallo anche lui in quarantena a casa.

La situazione nel resto della regione

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 31 12 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21