Calcio, dramma al Benelli: il Ravenna retrocede e torna tra i dilettanti

Sconfitto in casa dal Fano nel ritorno dei play-out. Ora si spera nei ripescaggi

Attachment (31)Il Ravenna Football Club non riesce nell’impresa e retrocede tra i dilettanti del calcio, tre anni dopo l’ultima volta.

Dopo aver perso 2-0 la gara di andata dei play-out con l’Alma Juventus Fano, i giallorossi perdono anche in casa, al Benelli (rigorosamente a porte chiuse per le norme anti Covid), 0-1, e retrocedono in serie D.

Come noto il Ravenna aveva concluso il campionato (girone B della Lega Pro, la serie C, terza serie nazionale) al 16esimo posto, quintultimo, con la classifica “cristallizzata” all’inizio del lockdown e ancora 11 partite da giocare, mai disputate.

Ora si apre il capitolo ripescaggi: il presidente della Lega Pro ha detto chiaramente che nella graduatoria avranno precedenza le retrocesse dalla C, rispetto alle squadre di D, dando quindi speranze anche al Ravenna. Ma sicuramente i tempi non saranno brevi. E non c’è alcuna certezza.

RAVENNANTICA – CLASSE CHIARO LUNA BILLB 30 06 – 31 07 20
RAVENNANTICA – CRE BILLB 15 06 – 09 08 20
ART E PARQUET BILLB TOP 25 06 – 09 07 20
CONSAR HOME BILLB 03 – 09 07 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 07 20