Al festival Polis lo spettacolo sul Sessantotto della compagnia ErosAntEros

L’appuntamento è al teatro Rasi di Ravenna giovedì 23 maggio

VogliamoTutto AM 05Giovedì 23 maggio alle 21 al teatro Rasi di Ravenna, nell’ambito del festival Polis, la compagnia ErosAntEros presenta il nuovo spettacolo “Vogliamo tutto!”.

Lo spettacolo è stato coprodotto da TPE – Teatro Piemonte Europa e Polo del ‘900 di Torino, in collaborazione con ErosAntEros e approda ora a Ravenna, la città della compagnia (che organizza anche l’interno festival), dopo il debutto al Polo del ‘900 di Torino per Stagione TPE e le repliche al Théâtre National du Luxemborug.

COOP SAN VITALE MRT TEODORIGO 26 10 – 08 11 20

Si tratta di un’intenso lavoro sul Sessantotto e le sue analogie e rotture con i movimenti di oggi, che vede in scena Agata Tomsic contrappuntata da immagini video d’archivio e d’attualità, in dialogo con le musiche e la regia di Davide Sacco.

Così lo spettacolo nelle parole di ErosAntEros: «“L’immaginazione al potere!”, “Non è che un inizio!”, “La bellezza è per strada!”, “Diamo l’assalto al cielo!”, “Prendete i vostri desideri per realtà!”. Questi sono solo alcuni degli slogan che hanno invaso le strade delle città studentesche nel Sessantotto. Un fenomeno incendiario che in diversi paesi e con modalità differenti ha provocato rivoluzioni in tutti gli ambiti della società e che viene da ErosAntEros ripercorso all’interno di un flusso di testo interpretato da una sola figura in scena. È una giovane militante in abiti contemporanei che si trova nella situazione paradossale di voler trasmettere lo slancio e la dimensione collettiva delle lotte in completa solitudine, utilizzando le parole di ieri come fossero quelle di oggi, contrappuntata da un montaggio video in cui le immagini d’archivio si mescolano a quelle odierne per far emergere rotture e analogie. Per farlo abbiamo raccolto le testimonianze dei protagonisti del ‘68 e intervistato i giovani attivi nei movimenti di oggi. Le voci dei militanti contemporanei, assieme alle canzoni di lotta del passato e del presente, concorrono alla creazione di un paesaggio sonoro che trae ispirazione dalle composizioni per voce e nastro di Luigi Nono».

ErosAntEros nasce dall’unione di Davide Sacco, regista e music designer, e Agata Tomsic, attrice e dramaturga, nel gennaio del 2010.

REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB MID1 26 10 – 11 11 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 10 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20