“All’armi siam fascisti”, nuovo appuntamento con la storia al Rasi

Il 17 febbraio, alle 18, prosegue il secondo ciclo delle “Storie di Ravenna” con un incontro sull’avvento del fascismo

Fascisti

Il quinto appuntamento con “Storie di Ravenna” è in programma lunedì 17 febbraio, alle 18, al teatro Rasi con il titolo “All’armi siam fascisti! La marcia su Ravenna del settembre 1921″ e vede sul palco Luigi Dadina (attore Teatro delle Albe), Giovanni Gardini (Museo Diocesano di Faenza-Modigliana) e Alessandro Luparini (storico e direttore della Fondazione Casa Oriani), e con la partecipazione straordinaria di Paolo Cavassini (ricercatore e saggista storico) e Alberto Malfitano (Dipartimento di Beni Culturali, Università di Bologna).
Come sempre una lezione-spettacolo con una formula del tutto nuova che ha conquistato il pubblico. Il momento conviviale enogastronomico che segue l’incontro per questa data è curato dallo chef Pierpaolo Spadoni (Osteria del Pancotto).

RAVENNANTICA – CRE BILLB 15 06 – 09 08 20
RAVENNANTICA – CLASSE CHIARO LUNA BILLB 30 06 – 31 07 20
OASI BEACH – BILLB MID1 09 – 15 07 20
ART E PARQUET BILLB TOP 25 06 – 09 07 20
CONSAR HOME BILLB 03 – 09 07 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 07 20