Due appuntamenti fuori programma al Mar per le “Storie di Ravenna”

Racconti e visioni intrecciate alle opere del Museo. Il 31 maggio dedicato alla figura di Maria Goia e ai dipinti di Vittorio Guaccimanni

Vittorio Guaccimanni Carabinieri a cavallo Mar

Vittorio Guaccimanni, “Carabinieri a cavallo” (collezione Mar)

La fortunata e molto apprezzata “messa in scena” delle Storie di Ravena, ideate da Ravenna Teatro,  torna nella cornice del Mar per un’appendice primaverile con due nuovi appuntamente della serie che prendono spunto da alcune opere custodite dal Museo, intreccianado come di consueto racconto e immagini.

Il priimo incontro nelle sale della Loggettta Lombardesca è previsto martedì 31 maggio (ore 18), sarà dedicato a Maria Goia e avrà per titolo Una donna contro la guerra, con Laura Orlandini, Laura Redaelli e Christian Ravaglioli. Ne seguirà una visita guidata, a cura di Catia Morganti, che illustrerà due opere di Vittorio Guaccimanni: “Carabinieri a cavallo” e  “E il duro vento col petto rompea”, in relazione alla protagonista del racconto.
Osserva la storica Laura Orlandini: «Dalla Romagna delle lotte contadine, nel confine turbinoso tra l’Ottocento e il Novecento, nasce Maria Goia: una figura iconica di donna ribelle e appassionata, oratrice instancabile, la troviamo immersa nelle lotte sociali del suo tempo mentre percorre in lungo e in largo le campagne e i borghi raccontando ad una generazione di contadini ed operai le parole del riscatto sociale. Una pioniera, all’alba del nuovo secolo, dei diritti delle donne, ha gridato insieme a loro lo sdegno e la protesta contro la guerra europea».

Il seconfo appuntamento con Storie di Ravenna al Mar è in programma il 7 giugno, sempre alle 18, con Colei che ha molto amato. Maria Maddalena tra arte e letteratura.
Gli eventi sono realizzati da Ravenna Teatro in collaborazione con RavennAntica Fondazione Parco Archeologico di Classe e MAR Museo d’Arte della Città di Ravenna.
Ingresso  a  10 euro  (comprende lo spettacolo e la visita guidata alle opere). Posti limitati.
Informazioni e prenotazioni presso alla biglietteria del MAR Museo d’Arte della Città di Ravenna (tel. 0544 482477, aperta dal martedì al sabato dalla ore 9 alle ore 18 e domenica e festivi dalle ore 10 alle ore 19 (chiusa il lunedì). Nelle sere del 31 maggio e 7 giugno la Pinacoteca resta aperta fino alle ore 20.

RECLAM IL TEATRO FA CENTRO BILLB 22 11 – 31 12 22
CNA PARTI COL PIEDE GIUSTO BILLB 17 10 – 25 12 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
ASER LEAD BOTTOM 01 09 – 31 12 22