Tagiuri: «Il nuovo Esp? Speriamo almeno possa portare clienti da fuori città…»

La testimonianza del nuovo presidente di Confesercenti, che ha negozi sia in centro storico che nei centri commerciali

Tagiuri Mauro

Mauro Tagiuri

Mauro Tagiuri è da poche settimane il nuovo presidente comunale di Confesercenti Ravenna. Ma è soprattutto uno dei più noti imprenditori del centro storico bizantino (con i negozi di abbigliamento che portano il cognome di famiglia) che in passato ha deciso di investire ed essere presente anche nei centri commerciali, all’Esp di Ravenna prima e ora da circa un anno anche alle Maioliche di Faenza. Il suo punto di vista per questo motivo è particolarmente interessante.

«Il raddoppio di un centro commerciale come l’Esp – spiega – desta preoccupazione tra gli addetti ai lavori del centro e non c’è dubbio che avrà un impatto molto forte. La speranza è che possa averlo soprattutto sugli altri centri commerciali dell’area romagnola e che possa recuperare visitatori da fuori città, portando a una sorta di riequilibrio». Ma la speranza di Tagiuri è soprattutto quella che si possa investire sul centro storico. «Speriamo che da chi di dovere, in concomitanza con l’apertura del nuovo Esp, vengano messe in campo adeguate misure di promozione del centro, facilitandone il raggiungimento». Il problema del centro di Ravenna sono i parcheggi? «No – replica Tagiuri –, i parcheggi ci sono, anche se non così comodi come erano quelli di piazza Kennedy, il problema è che andrebbero pubblicizzati e promossi di più. Il vero guaio, invece, è che dal centro di Ravenna tanti professionisti se ne sono andati perché sono andate perse negli anni tante funzioni, che erano invece una ricchezza. I commercianti hanno fatto la loro parte, altri invece no…».

CONAD BIRRA NAMUR HOME MRT2 12 – 18 09 19

Insieme a Confesercenti, il presidente comunale assicura che continuerà «nella battaglia contro l’insediamento di nuovi centri commerciali» anche se da imprenditore, l’esperienza di Tagiuri in un centro commerciale è finora tutt’altro che negativa. «Un’ottima esperienza in realtà, con un pubblico diverso rispetto a quello del centro, più giovane forse, più veloce». E perché restare ancora in centro a Ravenna? «Che domande… Tagiuri è in centro, il nostro lavoro è qui. Anche se non è uno dei momenti migliori, il centro resta il nostro cuore ed è stato bello vedere tanta gente in giro in queste settimane di feste e ponti…».

SUSHI KAITEN BILLB TOP 26 07 – 06 10 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19