Hera approva il bilancio del 2018: il fatturato è in crescita dell’8 per cento

Verrà distribuito un dividendo di dieci cent per azione. Investimenti complessivi pari a 462,6 milioni di euro

Hera Camion 2L’assemblea dei soci di Hera ha approvato il bilancio del 2018 che ha evidenziato un miglioramento di tutti i principali indicatori economico finanziari. In particolare il  fatturato è a 6.626,4 milioni di euro, in aumento dell’8 per cento rispetto all’esercizio precedente, margine operativo lordo per la prima volta superiore al miliardo – a 1.031,1 milioni (+4,7%) – e un utile netto a 296,6 milioni (+11,2%).

Nel 2018, gli investimenti complessivi del gruppo, al lordo dei contributi in conto capitale, sono stati pari a 462,6 milioni (+5% rispetto al 2017). La posizione finanziaria netta si attesta a 2.585,6 milioni di euro, sostanzialmente stabile rispetto al precedente esercizio (2.523,0 milioni nel 2017). Verrà distribuito un dividendo di dieci cent per azione, in crescita rispetto al passato. Lo stacco della cedola avverrà il 24 giugno, con pagamento a partire dal 26 giugno 2019.

Il dividendo erogato, in base alla quotazione del titolo Hera al 31 dicembre 2018, corrisponde a un rendimento annuo del 3,7%. Si riconferma quindi una forte attenzione alla creazione di valore per gli azionisti, come confermato anche nel recente Piano industriale che prevede una politica dei dividendi in crescita, per arrivare fino a 11 centesimi nel 2022.

 

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CNA EMILIA ROMAGNA BILLB 23 – 29 11 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 30 11 21