Ravenna, due incontri di presentazione di un nuovo supermercato autogestito

Si tratta del progetto Stadera, dove il socio può essere proprietario, cliente e lavoratore, con risparmi del 40 percento

Camilla

Camilla, il supermercato autogestito di Bologna, modello per quello di prossima apertura a Ravenna

Il gruppo di lavoro del progetto Stadera, il supermercato autogestito cooperativo di Ravenna, invita la cittadinanza al doppio incontro di presentazione del progetto: giovedì 19 settembre e mercoledì 2 ottobre, presso la Sala Direzione di Legacoop Romagna a Ravenna, ingresso da via Villa Glori 13. Entrambi gli incontri iniziano alle ore 20.45.

Il progetto Stadera – selezionato dal concorso Coopstartup Romagna – vuole creare un supermercato autogestito dai propri soci che permetta di acquistare prodotti sostenibili, locali e di qualità ad un prezzo del 40 percento inferiore rispetto a quello praticato dalle catene biologiche.

CONAD RACCOLTA PLASTICA MRT2 20 – 29 02 20

L’innovazione organizzativa della cooperativa si basa sul triplice ruolo del socio: proprietario, cliente e lavoratore per 3 ore ogni 4 settimane per gestire la cassa, ricevere le merci, fare le pulizie.

Info e contatti: roadto.progetto52@gmail.com e 340 9149014.

TORNERIA IN LEGNO CP BILLB TOP 30 01 – 29 02 2020
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 19 – 31 12 20