Partiti i lavori all’ospedale per ospitare la laurea in Medicina: costo 700mila euro

Spese sostenute dalla fondazione Flaminia. I cantieri all’aula magna da cento posti nel blocco ex-riabilitazione e nei 450 mq in prossimità del bar per quattro aule. A ottobre le prime lezioni

Ospedale Di RavennaA Ravenna sono partiti i lavori di ristrutturazione degli spazi destinati a ospitare le lezioni del nuovo corso di laurea di Medicina e Chirurgia che sarà attivato a ottobre.
Si tratta dell’aula magna dell’ospedale (99 posti) nell’edificio denominato blocco 04 nell’area “Ex-Riabilitazione”, per la quale sono previsti interventi di manutenzione generale
e adeguamento, e dell’area di circa 450 mq, posta nella zona sottostante agli attuali spazi della Cassa di Risparmio del Blocco 11 dell’Ospedale, in prossimità del bar, destinata ad area laboratori didattici per la quale è previsto un intervento di completo rifacimento edile e impiantistico per ricavarvi un’aula microscopia, un’aula settoria virtuale, un’aula biochimica, un’aula manichini, spazi e servizi per studenti.

I locali sono stati messi gratuitamente a disposizione dall’Ausl Romagna. Fondazione Flaminia sosterrà l’intervento per un totale di circa 700mila euro di cui circa 470mila destinati ai lavori di ristrutturazione e adeguamento e circa 200mila per gli arredi e le attrezzature tecniche. I lavori termineranno entro la fine di settembre, in tempo per garantire l’utilizzo degli spazi da parte degli studenti a partire da ottobre.

FAMILA MRT 24 11 – 02 12 20
ARKA ERGO STUDIO BILLB 12 – 30 11 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 11 20
REGIONE ER LAVORO LEADERB MID1 12 – 29 11 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20