Salvini: «Mangio ancora pane e Nutella, ma la Ferrero compri ingredienti italiani»

Il leader della Lega aggiusta il tiro dopo la battuta di Ravenna

Salvini NutellaDopo aver fatto parlare tutta Italia di Nutella per una battuta durante il suo breve comizio a Ravenna, Matteo Salvini aggiusta il tiro.

«La Nutella? – aveva risposto il leader della Lega a una signora che lo invitava a mangiare qualcosa contro il freddo, al termine del suo intervento in centro a Ravenna – Sa che ho cambiato? Da quando ho scoperto che utilizzano nocciole turche…». E via l’appello a sostenere solo chi utilizza i prodotti italiani e quindi non (più) la Nutella.

Oggi, durante l’abituale diretta Facebook, Salvini ha però cercato di ricucire lo strappo verso la Ferrero, se così si poteva chiamare. «Per addolcire la giornata (il riferimento è alla notizia della querela nei suoi confronti di Carola Rackete, ndr) una fetta di pane e Nutella», ha detto, cambiando quindi idea nuovamente sul più celebre dei prodotti spalmabili. «Con una richiesta alla Ferrero – ha aggiunto, dichiarando di essere “uno dei massimi consumatori italiani di Nutella e derivati” –: comprate ingredienti italiani, dallo zucchero alle nocciole, per aiutare i nostri agricoltori».

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20