Aztechi, Maya, Inca: al Mic di Faenza 300 pezzi unici in ceramica

Fino ad aprile la nuova grande esposizione del museo internazionale

MayaIl Museo internazionale delle ceramiche di Faenza (Mic) possiede la più grande raccolta italiana di ceramiche precolombiane, con testimonianze dall’area peruviana (culture Nasca e Chimu), da Messico (culture Teotihuacan, Atzeca, Mixteca, Maya), Costa Rica e Brasile. Una mostra – Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America, a cura di Antonio Aimi e Antonio Guarnotta, dall’11 novembre al 28 aprile (inaugurazione sabato 10 alle 18) espone oltre 300 pezzi unici: alcuni finora custoditi nei depositi del Mic, ma mai esposti, altri provenienti da collezioni italiane.

La mostra parte dalle ricerche archeologiche ed etnostoriche più recenti ed avanzate per presentare una sintesi degli elementi più affascinanti dell’antica America e proporre una visione complessiva dell’America precolombiana in grado di offrire al visitatore una sintesi dei tratti pan-americani comuni alle diverse culture e allo stesso tempo approfondimenti sulle singole culture. Pezzi straordinari per dar conto di civiltà che la colonizzazione ha soffocato. (Ansa.it)

FAMILA – HOME MRT2 11 – 17 07 19
CINEMAINCENTRO – CINEMADIVINO HOME BILLB MID1 19 06 – 21 07 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
CONSAR – HOME BILLB TOP 15-21 07 19