Il grande cinema sulla spiaggia al Finisterre di Marina di Ravenna

Sei titoli in programma. Si comincia con Fa bei sogni di Bellocchio

JeegrobotCena e film sulla spiaggia, al Finisterre Beach di Marina di Ravenna dove martedì 18 luglio prende il via una rassegna per vedere (o rivedere) alcuni dei film più interessanti della stagione appena conclusa. Si comincia infatti con Fa bei sogni, il film di Marco Bellocchio tratto da un testo di Massimo Gramellini con Valerio Mastrandrea. Il 25 luglio sarà invece la volta del dissacrante e diverte Dio esiste e vive a Bruxelles di Jaco Van Dormael, mentre l’1 agosto si torna al cinema italiano con La pazza gioia di Paolo Virzì che ha vinto 5 Donatello tra cui quello di Valeria Bruni Tedeschi, protagonista di questa storia che è stata un successo di pubblico e critica. Vero e proprio film “rivelazione” dell’anno per il cinema italiano è quello in programma l’8 agosto Lo chiamavano Jeeg Robot, diretto e prodotto da Gabriele Mainetti e scritto da Nicola Guaglianone e Menotti. Il 22 agosto si vola in Cina, con il commovente Al di là delle montagne, per chiudere in Romagna, il 28 agosto, con Veloce come il vento un film ambientato tra Imola e Bologna che vede Stefano Accorsi interpretare un personaggio controverso e non scontato in una storia di riscatto tutta giocata attorno alla passione per le auto.

CINEMAINCENTRO – CINEMADIVINO HOME BILLB MID1 19 06 – 21 07 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18