Cinque serate tra letteratura, cronaca e misteri con Cesenatico Noir

Tra gli ospiti Lucarelli, De Cataldo, Avati. Si parlerà anche della banda della Uno Bianca

Carlo LucarelliCinque serate nel segno del giallo, dal 21 al 25 luglio. Torna “Cesenatico Noir – letterature con delitto”, il festival con i maestri del brivido.

Giancarlo De Cataldo, Carlo Lucarelli, Pupi Avati e tanti altri saranno ospiti sul palco del teatro all’aperto in Largo Cappuccini, per la quarta edizione della rassegna ideata dal giornalista e scrittore Stefano Tura, coordinata da Luca Crovi e organizzata da Confesercenti.

Si parte mercoledì 21, con un dibattito-incontro dedicato alla banda della Uno Bianca: parteciperanno il poliziotto della squadra mobile di Rimini Luciano Baglioni, che insieme al collega Pietro Costanza smascherò i fratelli Savi, Valter Giovannini, magistrato che coordinò le indagini e condusse l’accusa a Bologna, la presidente dell’associazione dei familiari delle vittime Rosanna Zecchi e Carlo Lucarelli.

Si conclude domenica 25 luglio, in compagnia del regista Pupi Avati.

In mezzo, De Cataldo, Gabriella Genisi, Chiara Moscardelli, Lorenza Ghinelli, Alessia Tripaldi, Mirko Zilahy, Enrico Franceschini, Alessandro Carlini e la scrittrice Grazia Verasani che ricorderà il maestro Ezio Bosso attraverso le pagine del suo libro che racconta l’amicizia con l’artista scomparso.

Letteratura, ma anche musica e parole: ad accompagnare gli incontri, ci saranno il pianoforte di Alex Grilli e le letture interpretate da Ettore Nicolini.

L’edizione 2021 del festival sarà poi arricchita da “Inferno”, la mostra di fumetti del disegnatore Paolo Barbieri, ispirata a Dante, allestita alla Galleria Leonardo di Cesenatico. (ANSA.it)

MERCATO COPERTO BILLB CINEMADIVINO 23 06 – 07 07 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
CONSAR BILLB 01 – 10 07 22
UNIVERSO BILLB 27 06 – 03 07 22