«Un bombardamento mediatico per Halloween: non sostituiamo le nostre tradizioni»

Le preoccupazioni del Popolo della Famiglia di Ravenna

Hungry History The Halloween Pumpkin An American History EIl Popolo della Famiglia di Ravenna in una nota inviata alla stampa si dice preoccupato per «un vero e proprio bombardamento mediatico sulla festa di Halloween», facendo riferimenti sia alle pubblicità, che alle iniziative a tema di Mirabilandia o biblioteche. «Ma non sarà che piano piano ci stiamo facendo sostituire, anche, le tradizioni in questo paese?», si chiede il responsabile organizzativo del partito di Adinolfi, Marcello Faustino, sottolineando come si tratti di una festa anglosassone e invitando poi a tenere alta l’attenzione per il Natale. «Cari signori – termina infatti la nota – quest’anno, proviamo a fare l’esercizio, di notare se nel periodo natalizio, vi sia la pur minima iniziativa massmediatica, ma soprattutto culturale sul Natale e sulla nascita di Gesù bambino».

CONSAR BILLB 16 – 22 05 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
ASER LEAD BOTTOM 01 04 – 30 06 22