Anche a Ravenna un flash mob in piazza contro il 5G

Il comitato chiede «studi liberi e indipendenti« sulla tecnologia

protesta 5GPer la prima volta anche a Ravenna si è svolto un flash mob organizzato dal comitato  “Stop5G Romagna – Tecnologie sostenibili”, aderendo alla protesta internazionale del 6 giugno.

La manifestazione si è svolta in piazza Kennedy, alla presenza di una ventina di manifestanti impegnati a sensibilizzare «su una tecnologia che sarà estremamente invasiva e onnipervadente e sulla quale non c’è, ad oggi, ufficiale contezza degli effetti sulla salute dell’uomo e del suo ambiente», si legge in una nota.

Il comitato chiede «cautela, studi liberi e indipendenti sulla inequivocabile innocuitá della tecnologia 5G in rispetto al principio di precauzione al quale le istituzioni sono chiamate ad attenersi».

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
ORIGINAL PARQUET BILLB MID FISSO 18 – 24 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 10 21