Il mondo del giornalismo piange Sergio Zavoli, nato a Ravenna nel 1923

Nella sua città natale fu presidente della giuria del Premio Guidarello e anche alla guida del comitato promotore della candidatura a Capitale Europea della Cultura 2019

Sergio ZavoliÈ morto la sera del 4 agosto a Roma Sergio Zavoli, maestro del giornalismo televisivo. Aveva 96 anni. Padre di programmi storici come La notte della Repubblica, è stato radiocronista, condirettore del telegiornale, direttore del Gr, presidente della Rai dal 1980 al 1986, autore di inchieste che hanno segnato la storia.

Nato a Ravenna nel 1923 (e cresciuto a Rimini), Zavoli era entrato alla Rai nel 1947 come giornalista radiofonico.

Senatore dal 2001 al 2018, nel 2009 è stato eletto presidente della commissione parlamentare per la vigilanza sulla Rai.

Per quanto riguarda il legame con la sua città natale, Zavoli è stato presidente del comitato promotore per Ravenna Capitale Europea della Cultura 2019 (titolo poi vinto come noto da Matera) e fece discutere nel 2006 il passaggio di consegne (quando a prendere il posto di Zavoli fu Bruno Vespa) alla guida della giuria del Premio Guidarello per il giornalismo d’autore. Premio che poi lo stesso Zavoli ricevette, alla carriera, nel 2014.

CONSAR HOME BILLB 08 – 30 09 20
ACCADEMIA DEL MUSICAL BILLB 17 09 – 04 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 09 20
REGIONE ER SCUOLA SICURA LEADERB BOTTOM 14 – 30 09 20
COFARI HOME LEAD MID 21 – 30 09 20