Una Stella di David in mosaico ai giardini pubblici di Ravenna

Per non dimenticare le vittime dell’Olocausto

Mosaico Stella David DisordineUna Stella di David in mosaico sul tronco tagliato di un albero. L’opera d’arte in omaggio alle vittime dell’Olocausto è stata inaugurata in occasione del Giorno della Memoria ai giardini pubblici di Ravenna, in particolare nel Giardino dei Giusti tra le Nazioni, come ribattezzato nel 2017 su proposta del circolo Endas “Garibaldi tra Terra e Mare”. L’area si trova nei pressi del Planetario.

DE STEFANI NUOVO SERVICE SELECT – MRT 14 10 – 31 12 21

Composto da smalti vetrosi della Fornace Orsoni di Venezia e marmo nero del Belgio, il mosaico è stato realizzato – su un progetto dallo Studio Dondina & Associati di Milano – dalle mani di tre giovani mosaiciste dell’associazione ravennate Dis-Ordine: Marika Dall’Omo, Dana Donnoli e Sofia Laghi.

CONAD TAGLIO NETTO MRT 29 11 – 01 12 21

Ravenna Un Mosaico A Ricordo Della ShoàL’opera è stata intitolata “Ricordare il Futuro”, prendendo spunto dall’ammonimento lanciato dallo scrittore David Grossman: «[…] è necessario ricordare il futuro oltre che il passato […]». Un’osservazione condivisa anche dallo scrittore israeliano Abraham Yehoshua, che a sua volta ha scritto «… troppa memoria può essere, talvolta, una trappola …». Frasi che ci avvertono quanto sia necessario mantenere alta l’attenzione sul futuro perché simili aberrazioni non accadano ancora.
Il tronco sui cui è innestato il mosaico è a ricordo «delle vite spezzate dei deportati, dei salvati e dei resistenti» non solo della Shoà, ma di tutte le etnie e di tutto le religioni.

DESTAUTO COMPRO USATO MRMID 01 – 31 12 21

Le informazioni sull’opera e le immagini sono di Stefano Cavina

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 31 12 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21