Il basket entra al Pala De André: terminati i lavori, domenica si gioca

Investimento di 300mila euro del Comune. La nuova stagione di A2 della squadra ravennate parte con il derby contro Ferrara

Fino a pochi mesi fa il basket a Ravenna sembrava quasi a rischio. Sponsor in fuga, impianti mancanti e Forlì che spingeva per portare la serie A2 conquistata in questi anni da Ravenna nel suo bel palazzetto.

E invece (i dettagli tra gli articoli correlati) prima c’è stata la raccolta fondi con i tifosi stessi a mettere mano al portafoglio, poi l’arrivo di un main sponsor all’altezza della categoria (l’Unigrà con il marchio OraSì) e l’impegno del Comune, che ha investito 300mila euro per realizzare i lavori necessari allo scopo di portare il basket nel luogo più importante dedicato allo sport a Ravenna, il Pala De André.

I lavori sono terminati in queste ore (vedi foto pubblicate in queste ore anche da un orgoglioso assessore all’Ambiente, Guido Guerrieri, su Facebook) e domenica, 4 ottobre, il Basket Ravenna debutterà in casa, al Pala De André, la nuova stagione nel derby contro Ferrara (ore 18).

Delle 15 partite da giocare in casa durante la stagione regolare, c’è già la certezza di disputarne al Pala De André 14 e il palazzetto tornerà a ospitare anche qualche partita interna della squadra di pallavolo maschile, emigrata l’anno scorso a Forlì.

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20