Prima prova Nazionale Giovani al De André: i risultati dei ravennati e i vincitori

Scherma / Oltre 1100 schermidori Under 20 hanno partecipato alla manifestazione organizzata nel weekend dal Circolo ravennate della Spada. Tra gli spadisti “padroni di casa” brilla soprattutto Alessia Pizzini, fermata alle soglie dei quarti di finale

NazGiovani

Il consigliere nazionale FIS Alberto Ancarani, l’assessore allo Sport Roberto Fagnani e il Fiduciario Provinciale e consigliere CRS Wanda Valgimigli

Si è conclusa la prima prova Nazionale Giovani al Pala De André, la manifestazione sportiva organizzata dal Circolo ravennate della Spada dedicata alle sei armi che ha visto scendere in pedana da venerdì 24 a domenica 26 novembre oltre 1100  schermidori Under 20. Per quanto riguarda i portacolori della società bizantina, nella spada maschile Manuele Merendi e Giovanni Gueltrini si sono fermati alle porte dei sedicesimi di finale. Tra i 350 spadisti Tommaso Bottacini, Luca Albertini ed Enrico Maria Miolo hanno degnamente rappresentato i colori del Circolo. I Cadetti Elia Ercolani e Filippo Dirani non si sono lasciati intimorire dagli avversari appartenenti alla categoria superiore, dando dimostrazione di ottime capacità tecniche.

Tra le oltre 270 atlete della spada femminile, Ravenna era rappresentata dalle tre Cadette che hanno potuto partecipare alla prova Giovani grazie agli ottimi risultati ottenuti alla qualificazione nazionale di categoria. Alessia Pizzini è stata fermata alle soglie dei quarti di finale da Susan Maria Sica, poi argento; mentre Martina Bombardi non è entrata nei sedicesimi per mano dell’oro Andrea Vittoria Rizzi. Sophia Eloisa Stella, la più giovane rappresentante del Circolo, ha tenuto testa ad atlete ben più grandi ed esperte di lei con prestazioni sempre migliori che l’hanno portata a metà classifica.

Prova Nazionale Giovani Scherma

Alcune partecipanti alla prima prova Nazionale Giovani

Questi, infine, i risultati arma per arma (finale e classifica primi otto classificati):

Spada maschile (24 novembre): Di Veroli Dav. (G. Verne Roma) b. DI Veroli Dam. (G. Verne Roma) 11-5.
Classifica (350 partecipanti): 1. Davide Di Veroli (Giulio Verne Scherma), 2. Damiano Di Veroli (Giulio Verne Scherma), 3. Alberto Arnone (Bresso Ass.Schermistica), 3. Alessandro Gabriolo (Isef Eugenio Meda Torino), 5. Gianpaolo Buzzacchino (Fiamme Oro), 6. Filippo Armaleo (Cesare Pompilio Genova), 7. Giacomo Gazzaniga (Scherma Bergamo), 8. Matteo Magliano (Isef Eugenio Meda Torino).

Fioretto femminile (24 novembre): Tangherlini (Cs Jesi) b. Favaretto (Cs Mestre) per ritiro.
Classifica (123): 1. Elena Tangherlini (Club Scherma Jesi), 2. Martina Favaretto (Circolo Scherma Mestre), 3. Mila Maina (Club Scherma Torino), 3. Laura Borella (Comini Padova), 5. Serena Rossini (Fiamme Gialle), 6. Marta Ricci (Comini Padova), 6. Giulia Amore (Club Scherma Roma), 8. Vittoria Candiani (Dlf Venezia).

Fioretto maschile (25 novembre): Filippi (Comini Padova) b. Funaro (Frascati Scherma) 15-4.
Classifica (165): 1. Davide Filippi (Comini Padova), 2. Andrea Funaro (Frascati Scherma), 3. Pietro Velluti Franzì (Circolo Scherma Mestre), 3. Matteo Claudio Resegotti (CdS Mangiarotti), 5. Tommaso Marini (Club Scherma Jesi), 6. Tommaso Chiappelli (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo), 7. Federico Pistorio (Club Scherma Siracusa), 8. Tommaso Lombardi (Fides Livorno).

Sciabola femminile (25 novembre): Lucarini (Vigili del Fuoco) b. Di Carlo (Cs Roma) 15-9.
Classifica (78): 1. Lucia Lucarini (Vigili del Fuoco), 2. Alessia Di Carlo (Club Scherma Roma), 3. Giulia Arpino (Club Scherma Roma), 3. Livia Mazzarotto (Club Scherma Roma), 5. Benedetta Taricco (Comando Aeronautica Roma), 6. Vally Giovannelli (Frascati Scherma), 7. Siria Mantegna (Il Discobolo Sciacca), 8. Maddalena Vestidello (Petrarca Scherma M°Ryszard Zub Padova).

Sciabola maschile (26 novembre): Neri (Carabinieri) b. Arpino (Vigili del Fuoco) 15-11.
Classifica (101): 1. Matteo Neri (Carabinieri), 2. Alberto Arpino (Vigili del Fuoco), 3. Giacomo Mignuzzi (Carabinieri), 3. Lorenzo Ottaviani (Frascati Scherma), 5. Lorenzo Roma (Accademia Musumeci Greco), 6. Nicola Corradi (Virtus Scherma Bologna), 7. Luca Fioretto (Club Scherma Roma), 8. Raffaele Minischetti (Club Scherma San Severo).

Spada femminile (26 dicembre): Rizzi (Chiavari Scherma) b. Sica (Lazio Ariccia) 14-11.
Classifica (271): 1. Andrea Vittoria Rizzi (Chiavari Scherma), 2. Susan Maria Sica (Lazio Scherma Ariccia), 3. Alessandra Bozza (Aeronautica Militare), 3. Eleonora De Marchi (Fiamme Oro), 5. Gaia Traditi (Fiamme Oro), 6. Sabrina Piatti (Pro Novara Scherma), 7. Lucia Di Sarno (Accademia Scherma Marchesa Torino), 8. Alessandra Segatto (Scherma Treviso).

CONSAR HOME BILLB 08 – 30 09 20
ACCADEMIA DEL MUSICAL BILLB 17 09 – 04 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 09 20
REGIONE ER SCUOLA SICURA LEADERB BOTTOM 14 – 30 09 20