Tante soddisfazioni ai regionali di Piacenza per gli spadisti ravennati e lughesi

Scherma / Pizzini e Rocco del Circolo ravennate della spada vincono la tappa “Lui&Lei”, mentre il quartetto femminile della Schermistica lughese si conferma in vetta all’Emilia Romagna

Piacenza8 9dic18

Terzo posto per le ragazze del Circolo ravennate della spada

Brillante fine settimana per il Circolo Ravennate della Spada e per la Schermistica Lughese, con entrambe le società che raccolgono ottimi risultati nel campionato regionale a squadre di spada svoltosi sulle pedane allestite nel quartiere fieristico di Piacenza.

Per quanto riguarda i ravennati, è un’Immacolata tutta d’oro per Pietro Zanzi, Alessia Pizzini ed Emanuele Rocco. Al Trofeo Euro Pipeline Equipmente di spada mista a coppie categoria Assoluti, fase del circuito nazionale Lui&Lei, il Circolo si è presentato con una coppia d’eccezione, formata da Pizzini e Rocco, che si sono imposti sulle altre coppie vincendo l’oro. Nella stessa giornata si svolgeva il trofeo Minions, dedicato alla categoria Under 10: Pietro Zanzi, categoria Esordienti, sbaraglia gli avversari aggiudicandosi tutti gli assalti e la prima posizione.

FAMILA – HOME MRT2 22 – 28 08 19

Nel Campionato regionale assoluto a squadre si registra un podio per la spada femminile, scesa in pedana con Martina Ascani, Martina Bombardi, Alessia Pizzini e Sophia Eloisa Stella. Le quattro atlete ravennati conquistano un bellissimo bronzo, medaglia sfuggita per un soffio alla squadra maschile rappresentata da Stefano Cedrini, Giovanni Gueltrini, Manuele Merendi ed Emanuele Rocco, che si fermano a una quarta posizione di tutto rispetto.

IMG 20181209 WA0029

Il quartetto femminile lughese che ha vinto l’oro

Passando ai lughesi, nella prova femminile la squadra composta da Sara Billi, Sofia Billi, Ilaria Battazza e Sophia Rigon ha fatto ancora meglio dei “cugini” del Crs, riuscendo a confermare il titolo regionale ottenuto lo scorso anno. Avendo  concluso in testa il loro girone eliminatorio, le atlete lughesi hanno saltato il primo turno di eliminazione diretta accedendo direttamente al secondo: qui hanno incontrato la squadra di casa del “Circolo Pettorelli”, che hanno superato dopo un combattutissimo assalto all’ultima stoccata. Giunte così in semifinale si sono trovate di fronte e hanno sconfitto la squadra di Modena B. Anche la finale è stata un affare tra Lugo e Modena, con la formazione Modena A ad affrontare le ragazze lughesi, che hanno prevalso conquistando il meritatissimo oro.

Prestazione eccelsa anche quella della squadra maschile, formata da Simone Greco, Elia Ercolani e Guido Pirazzini. Anche i ragazzi hanno concluso in testa il loro girone eliminatorio, sconfiggendo poi la squadra di Parma negli ottavi di finale e i padroni di casa piacentini nei quarti. In semifinale gli spadisti lughesi si sono imposti su Reggio Emilia e hanno così avuto accesso alla finale, dove sono stati superati dalla fortissima squadra di Forlì.
RAVEGAN HOME BILLB 12-31 08 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19