“Infinito Benelli”, dallo sport all’architettura per raccontare un pezzo di Ravenna

Calcio e storia / E’ stato presentato in Municipio il libro di Romin che racconta, con l’aggiunta di ben novanta foto, la storia dello stadio, dalla sua costruzione fino ai giorni d’oggi

IMG 1492

L’autore Roberto Romin mentre parla nel corso della presentazione del libro

Un libro di storia, ma anche di architettura e di sport. “Infinito Benelli”, presentato in Municipio dall’autore Roberto Romin, è tutto questo, evocando allo stesso tempo ricordi ed emozioni in generazioni di ravennati, così come nei giocatori avversari e negli sportivi forestieri che, nel corso delle varie stagioni, hanno avuto a che fare con le atmosfere infuocate della vecchia Darsena e con quelle più raffinate, ma non meno suggestive, dello stadio Benelli. E grazie a novanta immagini, molte delle quali inedite, corredate da un accuratissimo impianto didascalico, “Infinito Benelli” rappresenta un pezzo di storia di Ravenna e di tutto quello che ha preceduto lo stadio inaugurato nel 1966, partendo dal campo di Piazza d’Armi all’ippodromo di Santa Maria in Porto, fino ad arrivare al polisportivo Darsena.

17 12 14 Foto Libro Benelli

Una delle fotografie presenti in “Infinito Benelli”

«Il “Benelli” è innanzitutto uno stadio bello – spiega Romin – ancora oggi modernissimo, anche dal punto di vista architettonico. In questo libro ho raccolto idee, immagini e notizie, cercando di mettere insieme passato e presente, guardando però anche al futuro. Il “Benelli” è “infinito” non solo per quello che verrà, ma anche per le traversie che hanno accompagnato la sua realizzazione, durata ben undici anni. Le fotografie rappresentano la parte più importante del libro, che racconta anche la storia delle strutture che hanno preceduto lo stadio».

CONAD RACCOLTA PLASTICA MRT2 20 – 29 02 20

Impianto sportivo unico nel suo genere in Italia, il “Benelli” è un vero e proprio gioiello di architettura applicata al calcio, con una speciale e non scontata considerazione per lo spettatore, coccolato dal profilo sinuoso degli spalti. Un gioiello (edificato dalla Cmc e rimodernato dall’impresa Casalini) che, ancora oggi, nonostante l’ampliamento reso necessario per la promozione in Serie B della squadra giallorossa nel ’93, presenta una silhouette di esclusiva modernità. «Il “Benelli” – commenta l’assessore allo sport Roberto Fagnani – è sempre stato per noi giovani il luogo dove ritrovarci, dove passare le nostre domeniche in allegria, vivendo l’emozione di seguire tutti insieme la squadra della nostra città. Sono tanti i ricordi che mi legano, come tutti i ravennati, a questo luogo».

IMG 1493

L’autore Roberto Romin, secondo da destra, assieme a Fagnani, Bartolini e Suprani

Di rilievo, e non banale, è il contributo di Bobo Vieri, ovvero il più grande calciatore ‘all time’ mai transitato dal “Benelli” con la maglia giallorossa, al pari degli interventi delle ‘bandiere’ Giorgio Bartolini, autore nel settembre ’66 del primo gol nel nuovo stadio, e Gianni Pirazzini. «Mi ricordo – racconta lo stesso Bartolini – che noi giocatori del Ravenna venivamo dalla Darsena, dove giocavamo, per andare a vedere come lo stavano costruendo. Per me ha un grandissimo significato il gol che realizzai su rigore contro la Carrarese, che passerà alla storia soprattutto come la rete che ha segnato l’inaugurazione dello stadio». «A parte la promozione in B – aggiunge il presidente del Coni regionale, Umberto Suprani – mi ricordo due gol di Ciani: il primo in rovesciata contro la Spal, il secondo in anticipo sul portiere contro l’imbattuta Massese. Mi piace molto il titolo del libro, in quanto dal ’66 a oggi ne sono successe tante di belle cose».

Il libro è disponibile presso l’editore (335.6194107 oppure info@edizionimistral.it) e la libreria La Modernissima in via Corrado Ricci o in visione anche nelle vetrine della Boutique Fantasque in via De Gasperi 25 e in via Cairoli 7, a Ravenna.

17 12 14 Libro Infinito Benelli

La copertina del libro

Scheda
TITOLO: Infinito Benelli. L’appassionante storia della stadio di Ravenna
AUTORE: Roberto Romin
EDITORE: Edizioni Mistral
GENERE: Storico
FORMATO: cm 30 x cm 24
PAGINE: 128 (con 90 foto a colori)
PREZZO: € 24,00
ISBN 978-88-908261-7-7
INFO: 335 6194107 oppure info@edizionimistral.it

TORNERIA IN LEGNO CP BILLB TOP 30 01 – 29 02 2020
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 19 – 31 12 20