La Conad vuole bere un Marsala per avvicinarsi ai piani alti della classifica

Volley A2 femminile / Domani, domenica 28 gennaio (ore 17), le ravennati affrontano al PalaCosta la Sigel, penultima della classe. Angelini: «Un avversario da prendere con la massima accortezza»

Dodorico

La schiacciatrice Sofia D’Odorico

Reduce dai successi su Collegno (in trasferta) e Caserta (in casa), domani, domenica 28 gennaio, nella quinta giornata del girone di ritorno la Conad ospita al PalaCosta (inizio alle ore 17, arbitri Noce di Frosinone e Piubelli di Verona) la Sigel Marsala, penultima in classifica con otto punti. All’andata in Sicilia le ravennati hanno vinto al tiebreak, con Kajalina (23 punti) e D’Odorico (22) top scorer del match. Le biancorosse sono consapevoli che Marsala, pur occupando una scomodissima posizione in classifica (non vince da dieci gare di fila), salirà in Romagna con l’intenzione di dire la sua e per cercare di portare a casa qualche punto. Ed è per questo che capitan Bacchi e compagne scenderanno in campo con la massima concentrazione e con grande rispetto, pronte a sfoderare sin da subito i loro affilati artigli.

Per tenersi in forma l’Olimpia Teodora ha disputato giovedì un’amichevole a Pesaro, dove ha affrontato la MyCicero di A1, nel corso del quale il tecnico Simone Angelini ha potuto utilizzare l’organico al completo, compresa Kajalina, ormai ripresasi del tutto da un problema al ginocchio. «Pesaro è un’ottima squadra – inizio il coach – in lotta per i playoff. Abbiamo perso i primi due set, ma lottando sempre punto a punto fino a 17/18, mentre nella terza frazione siamo andati ancora meglio, vincendola. È stato un buon test, in quanto le ragazze si rivelano sempre molto concentrate e attente quando si gioca con squadre così forti».

Tornando al campionato, in sede di mercato estivo il Marsala del tecnico Francesco Campisi è stato rivoluzionato con l’arrivo di ben dodici nuove giocatrici, tra cui spiccano elementi di assoluto rispetto come le due attaccanti straniere, la brasiliana Ventura Ferreira e la greca Merketi, e la coppia di centrali Facchinetti e Furlan. C’è poi Giulia Agostinetto, una palleggiatrice con lunga esperienza nelle serie maggiori, e Jasmine Rossini, la schiacciatrice lombarda che nella scorsa stagione ha contribuito alla promozione dell’Olimpia Cmc Ravenna. «Nel gruppettino delle 4/5 squadre in fondo alla classifica Marsala è quella che può vantare i migliori elementi. Per questo credo che occupi una posizione in classifica che non dovrebbe essere la sua. Con ogni probabilità tra sfortune varie e cali di forma le nostre avversarie sono incappate in qualche momento no. Possono contare su giocatrici davvero forti, lo dimostra il fatto che all’andata vinto fatto 3-2 e abbiamo rischiato. Un altro aspetto che può averle frenate è che giocare a Marsala è molto impegnativo, perché di media ogni due settimane devi affrontare una faticosa trasferta. Sono in fondo alla classifica – termina Angelini – ma sono da prendere con grossa accortezza».

Biglietteria Ingresso: biglietto intero 10 euro, ridotto 8 euro, ragazzi dai 12 ai 18 anni 5 euro. I bambini sotto i 12 anni entrano gratuitamente.

Ultimi giorni campagna abbonamenti Ultimi giorni per usufruire della campagna abbonamenti “Girone di Ritorno” che comprende le partite interne della regular season. Per sottoscrivere l’abbonamento è necessario recarsi alla sede dell’Olimpia Teodora, in via Trieste 86, da lunedì a sabato, dalle ore 8.30 alle ore 12.30. Nei giorni in cui la Conad gioca in casa, gli abbonamenti sono in vendita anche nella biglietteria del PalaCosta. Questi i prezzi: 50 euro intero, 40 euro ridotto, 25 euro per i ragazzi dai 12 ai 18 anni. Tutti gli abbonati avranno inoltre diritto a mantenere il posto scelto all’atto della sottoscrizione e a pagare metà del prezzo del biglietto per tutte le eventuali partite di playoff che verranno disputate in casa.

Il programma (22ª giornata, domenica 28 gennaio, ore 17): Bartoccini Gioiellerie Perugia-Volley Soverato, P2P Givova Baronissi-Delta Informatica Trentino, Golem Olbia-Battistelli San Giovanni in Marignano, Golden Tulip Volalto Caserta-Club Italia Crai (ore 16), Savallese Millenium Brescia-Barricalla Collegno, Sorelle Ramonda Ipa Montecchio-Ubi Banca San Bernardo Cuneo, Fenera Chieri-LPM Bam Mondovì, Conad Olimpia Teodora Ravenna-Sigel Marsala. Riposo: Zambelli Orvieto.

Classifica: San Giovanni Marignano 47 punti; Mondovì 46; Chieri 45; Cuneo 43; Brescia 42; Trento 38; Soverato 37; Collegno 33; Ravenna 32; Orvieto e Club Italia 30; Baronissi 21; Montecchio* 19; Perugia* 14; Olbia 13; Marsala* 8; Caserta* 6 (*una gara in meno).

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20