L’OraSì si fa trovare pronta all’appuntamento di Ferrara e approda nei playoff

Basket A2 / Netta affermazione esterna dei giallorossi in casa della Bondi che fa allungare la stagione: negli ottavi i ravennati se la vedranno con i siciliani del Capo d’Orlando

Ferrara-Ravenna 77-84
(15-18, 31-47, 51-72)
BONDI FERRARA: Mazzoleni 7, Panni 6, Swann 29, Molinaro 15, Liberati 7, Zampini 10, Buffo, Mazzotti 3. All.: Leka.
ORASI’ RAVENNA Marino 6, Smith 29, Cardillo 13, Masciadri 10, Hairston 16, Montano 10, Rubbini. All.: Mazzon
NOTE – Tiri da due: Ferrara 13/23, Ravenna 18/35. Da tre: Ferrara 14/32, Ravenna 13/32, liberi Ferrara 9/13, Ravenna 9/13, rimbalzi Ferrara 29, Ravenna 40.

Esultanza Orasi

L’esultanza dei giocatori dell’OraSì per il successo di Ferrara

Missione compiuta. L’OraSì passa a Ferrara sul parquet della Bondi ed entra nei playoff dalla porta principale, senza interessarsi del risultato di Forlì e di un derby andato al supplementare (poi vinto dai forlivesi contro Imola). Ravenna ha giocato con autorità e determinazione fin dall’inizio, allungando in progressione nel secondo e terzo quarto prima di un calo finale che ha permesso alla Bondi di dimezzare lo svantaggio, ma a partita ormai del tutto decisa. Bene Smith e Hairston (otto rimbalzi per lui) , importanti le bombe di Montano a metà gara, ma convincente tutta la squadra di Mazzon, che raggiunge così con merito l’obiettivo dei playoff, dove debutterà sabato 27 aprile a Capo d’Orlando, in Sicilia, in occasione degli ottavi di finale. Gara2 sempre in trasferta il 29 o il 30 aprile, gara3 a Ravenna il 2 o il 3 maggio. Eventuale gara4 ancora al Pala De André (4-5 maggio), eventuale gara5 in Sicilia (7-8 maggio).

FAMILA – HOME MRT2 11 – 17 07 19
RAVEGAN HOME BILLB MID1 15-31 07 19
COLDIRETTI – MERCATO CONTADINO ORARI LEAD MID2 16 – 31 07 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19