A Lido di Dante il festival vegan: gastronomia ma anche due giorni di dibattiti e spettacoli

Si terrà a Lido di Dante la seconda edizione del festival vegan di Ravenna “#VeganInTlaMuraia”, in programma sabato 3 e domenica 4 ottobre tra le vie del centro della località balneare. Il festival, curato da Tania “Noanda” Moroni, è a ingresso libero e aprirà i battenti sabato alle 14.30 per proseguire anche in entrambe le serate.

L’evento si suddivide in diverse aree: in quella “Mercato e Food” spazio alle specialità gastronomiche, tra cui crepes, gelato, pizza, pasta e specialità romagnole, tutto rigorosamente vegan, e a varie bancarelle di oggettistica.

L’area Spettacoli e Conferenze è curata dalla scrittrice Mirella Santamato e si susseguiranno presentazioni di libri, conferenze con esperti come il responsabile regionale di Sea Shepherd (organizzazione statunitense che si occupa della conservazione marina) o esponenti di Enpa che parleranno di animali domestici. Altri temi affrontati sono quelli sulle barriere architettoniche o sulle connessione tra “natura e business”. Spazio anche agli spettacoli con concerti, danza indiana, capoeira, prestigiatori e show di improvvisazione teatrale.

Saranno presenti anche due aree dedicate a Yoga e Pilates mentre sarà possibile partecipare a corsi dimostrativi di cucina vegan crudista, iscrivendosi via mail all’indirizzo festivalveganravenna@gmail.com.

Infine, l’area Bimbi, oltre ai giochi del parco pubblico propone laboratori di Mandala per tutta la durata dell’evento.

Il festival presta anche attenzione ai talenti della provincia che coloreranno il lungomare trasformandolo per due giorni nella Via degli Artisti con anche esibizioni di live painting. Spazio anche alle realtà del baratto e della cosiddetta “Riciclofficina”.

Info e programma dettagliato sul sito www.festivalveganravenna.it e sui social network.

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 31 12 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21