Luminarie e decori natalizi cinesi potenzialmente pericolosi: blitz dei Nas

Sequestri anche nel Ravennate. Ritirati in totale 20mila articoli

I carabinieri del Nas hanno sequestrato circa 20mila articoli di importazione cinese tra decori natalizi, luminarie, accessori per cellulari, portachiavi e bigiotteria nel corso di controlli in oltre trenta negozi tra le province di Bologna, Ravenna, Ferrara, Rimini e Forlì-Cesena. Si tratta di prodotti privi delle previste indicazioni in lingua italiana nell’etichette, per un valore complessivo di oltre 50mila euro, ritenuti potenzialmente pericolosi per la salute.

Nel corso dell’operazione sono stati anche sequestrati puntatori laser la cui vendita in Italia è vietata.

Al termine degli accertamenti sono state deferite alle competenti Autorità Giudiziaria tre persone di nazionalità cinese e contestate 10 sanzioni amministrative per un importo complessivo pari a 20.000 euro circa.

CONSAR HOME BILLB 08 – 30 09 20
ACCADEMIA DEL MUSICAL BILLB 17 09 – 04 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 09 20
REGIONE ER SCUOLA SICURA LEADERB BOTTOM 14 – 30 09 20