Un defibrillatore per Marina di Ravenna grazie anche all’associazione Flower

Gli assessori allo Sport e al Turismo del Comune di Ravenna, rispettivamente Roberto Fagnani e Giacomo Costantini, insieme a Federica Lisi (moglie del compianto Vigor Bovolenta, il campione di pallavolo morto sul campo a 37 anni) hanno incontrato questa mattina in municipio alcuni operatori di Marina di Ravenna che hanno donato all’associazione “Noi non ci lasceremo mai”, fondata dalla stessa Lisi, mille euro per l’acquisto di un defibrillatore, che sarà messo a servizio della località di Marina di Ravenna.

Era presente Michael Landini, presidente dell’associazione Marina Flower, in rappresentanza dei tanti operatori che hanno sostenuto l’iniziativa, supportata in particolare dai titolari di Mowa, Matilda, Pilar e Fanti; in rappresentanza di quest’ultimo locale era presente Michele Giangrandi.

COOP SAN VITALE MRT MATER NATURAE 12 – 25 10 20

Presente anche Francesca Bornazzini, della clinica San Francesco, partner dell’associazione “Noi non ci lasceremo mai” per quanto riguarda il supporto medico.

Il defibrillatore sarà il primo acquistato nell’ambito di #Sedicicuore, uno dei progetti dell’associazione onlus “Noi non ci lasceremo mai”, che ha come obiettivo la protezione cardiologica, la prevenzione sanitaria e la sensibilizzazione al tema della salute.

La raccolta fondi per defibrillatori destinati alla cardioprotezione della costa continuerà durante il “Weekend del Cuore”: 22, 23, e 24 luglio a Marina di Ravenna.

STUDIO MARTINI ADV FLESSIBILITA LEAD TOP 19 – 25 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 10 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB BOTTOM 19 10 – 11 11 20