Dopo la spiaggia, il wi-fi gratuito sui lidi arriva anche nei centri abitati

Oltre 20mila i nuovi utenti che si sono registrati in estate

Si estende anche nei luoghi di aggregazione dei nove lidi ravennati la navigazione gratuita su internet, Onda libera, la rete WiFi che già consente di navigare a costo zero negli oltre 200 stabilimenti delle spiagge di Ravenna. Il servizio è erogato da Acantho, la società di telecomunicazioni del Gruppo Hera; Onda libera è promosso dalla Cooperativa Spiagge di Ravenna e con il contributo del Comune di Ravenna.

Mentre è tuttora in corso l’installazione dell’hot spot in piazza Marradi a Casalborsetti, il servizio di wi fi è già in funzione da agosto nelle seguenti località: Marina Romea (Piazza Italia); Porto Corsini (via Lamone 18); Marina di Ravenna (Piazza Marinai d’Italia, 17); Punta Marina Terme (Casetta della Proloco nel Parco, Via della Fontana, Viale dei Navigatori) Lido Adriano (piazza Vivaldi); Lido Di Dante (piazzetta Lungomare); Lido Di Classe (giardini pubblici tra viale Caboto e viale Fratelli Vivaldi); Lido Di Savio (Viale Romagna);

FAMILA MRT 24 11 – 02 12 20

Oltre 20.000 i nuovi utenti che si sono registrati durante i mesi estivi per ascoltare musica, guardare film, controllare la posta e chattare sotto l’ombrellone, con una media di oltre 4.000 accessi al giorno.

«Siamo soddisfatti dei risultati sull’utilizzo di Onda libera durante l’estate scorsa ottenuti anche grazie all’alleggerimento delle modalità di accesso – commenta l’assessore a Ravenna digitale Massimo Cameliani . Come annunciato, abbiamo esteso il wi fi ai centri abitati dei nove lidi, privilegiando le zone più frequentate. Quello di coprire l’arenile e i luoghi di aggregazione dei lidi, che vedono presenze di persone anche nel periodo invernale, era un nostro obiettivo cui abbiamo fatto fronte con una spesa di 14.493 euro per gli impianti».

Dal 2014 ad oggi le registrazioni al servizio Onda Libera hanno raggiunto quota 65.000 utenti complessivi, in egual numero tra uomini e donne. Sono invece gli utenti tra i 20 e i 40 anni, i maggiori utilizzatori del servizio, seguiti dagli over 40 e dagli under 20. La fascia oraria più utilizzata per navigare è quella dalle 10 alle 15, con oltre un migliaio di utenti connessi contemporaneamente. Inoltre l’87% degli utenti si è connesso a Onda Libera, ripetutamente durante la stagione estiva.

Per accedere al servizio ci si può registrare tramite social network (Facebook, Twitter, Linkedin) o, in alternativa, digitare nell’apposito spazio del portale di autentificazione il proprio numero di cellulare. In quest’ultimo caso riceverà direttamente via SMS il codice identificativo e la password d’accesso. In particolare, durante la scorsa estate per accedere al servizio, i vacanzieri hanno utilizzato principalmente Facebook (51%), e come device hanno navigato tramite smartphone (90,08%).

ARKA ERGO STUDIO BILLB 12 – 30 11 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 11 20
REGIONE ER LAVORO LEADERB MID1 12 – 29 11 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20