Natale a Cervia e Milano Marittima: «Saremo la capitale del ghiaccio sul mare»

Presentato il cartellone di eventi invernale: quest’anno anche le piste da curling oltre a quelle di ghiaccio e allo scivolo per bob

50 Mimaonice Campioni In PistaPresentato il cartellone di eventi invernale di Cervia e Milano Marittima.

Il villaggio natalizio di Mima OnIceche sarà attivo dal 2 dicembre al 7 gennaio: accanto alla pista da pattinaggio da record e al maxi scivolo per bob degli anni scorsi, arrivano le piste da curling per grandi e bambini, che si sfideranno a colpi di “scopa” scivolando sui pattini. Completamente rinnovata la casetta di Babbo Natale che si trasforma quest’anno in una vera e propria Officina, accanto a un’installazione artistica, Santa Claus beach, realizzata in collaborazione con Coop Bagnini. Per quanto riguarda la gastronomia, torna il mercatino natalizio con le casette gourmet per le tipicità locali e della tradizione insieme alle eccellenze enogastronomiche del made in Italy. Ma non mancherà qualche sapore internazionale come quelli proposti nella casetta che “arriva” direttamente da Formentera. Viale Forlì si trasforma nel viale dei food truck, con le loro proposte gourmand su 4 ruote. Nel mercatino natalizio tra le casette di addobbi e oggettistica a tema quest’anno debutta la casetta di Librerie Coop che ospiterà libri, gadget e idee regalo.

Ghiaccio protagonista anche a Cervia, dove il villaggio con le casette dei sapori e dei colori delle tradizioni artigiane inaugura l’8 dicembre con i canti natalizi interpretati dai bambini delle scuole e l’accensione in piazza Garibaldi dell’abete rosso alto circa 15 metri donato da Madonna di Campiglio -Pinzolo, attorno al quale si sviluppa la grande pista del ghiaccio. A contorno i giardini d’inverno e l’animazione che coinvolgerà tutto il centro storico, viale Roma e l’area dei Magazzini del sale. Durante tutti i weekend, saranno organizzati intrattenimenti dedicati ai bambini con il Magazzino di Babbo Natale il Giardino degli Elfi. Lungo il porto canale torna il presepe di sale galleggiante a grandezza naturale realizzata sulla burchiella, la tipica imbarcazione del trasporto del sale. Galleggianti sull’acqua anche tre piramidi a simboleggiare la produzione di oro bianco della salina nella suggestiva cornice dei Magazzini del Sale.
Diversi anche i presepi proposti nelle chiese, il presepe vivente itinerante, il presepe di sale, il presepe meccanico dei salinari e quello nella capanna di giunco della salina. Al magazzino del sale la mostra “Ti racconto una cosa…della mia cucina” porta indietro nel tempo ad utensili e antiche ricette tipiche delle feste organizzata dall’Ecomuseo del Sale e del Mare.

Per la notte di Capodanno l’appuntamento è con il “concerto di fuochi d’artificio” e l’”incendio” del Magazzino del sale Darsena. A seguire dj-set e musica dal vivo. Come da tradizione le festività natalizie si concluderanno il 6 gennaio con il Festival delle Pasquelle in Piazza Garibaldi e, per i più impavidi, con il celebre Tuffo della Befana sulla spiaggia di Pinarella.

Il sindaco di Cervia Luca Coffari e l’assessore alle Attività Produttive Rossella Fabbri hanno commentato con soddisfazione, dichiarando che «saremo la capitale del ghiaccio sul mare».

Per tutti i weekend e festivi, a fare la spola fra il centro di Cervia (stazione Polo Sud) e quello di Milano Marittima (stazione Polo Nord) sarà il trenino Christmas Express, un mezzo a tema natalizio in partenza dalle rispettive stazioni ogni 20 minuti.

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
ORIGINAL PARQUET BILLB MID FISSO 18 – 24 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 10 21