Capodanno: dirette radio a Ravenna e Cervia, concerti a Lugo e Faenza

Nel capoluogo l’attesa è per il videomapping sul palazzo comunale

Ecco le principali feste di piazza – e dintorni – in programma in provincia di Ravenna la notte del 31 dicembre per festeggiare in compagnia l’arrivo del 2017.

Capodanno a Ravenna. I festeggiamenti in piazza del Popolo, dove ci saranno i Capanni del Natale aperti, saranno animati a partire dalle 22 di sabato 31 dicembre da Radio Bruno con la sua musica. I dj set saranno preceduti, dalle 18 alle 22, dalla proiezione in loop del video “La via dei poeti” (testi di artisti e letterati su Ravenna con sottofondo musicale).

FAMILA MRT 24 11 – 02 12 20

La serata sarà impreziosita dalle proiezioni architetturali del progetto “Visioni di Eterno”, a cura del visual artist Andrea Bernabini e del suo staff, che illuminerà artisticamente il mausoleo di Galla Placidia e il battistero Neoniano ogni 20 minuti dalle 20 alle 22 (proiezioni sono in programma tutti i giorni fino all’8 gennaio) mentre, dopo il brindisi di mezzanotte e il saluto dell’assessore al Turismo Giacomo Costantini, le animazioni virtuali si svilupperanno sul Palazzetto Veneziano, sede del Comune, per un saluto al 2017 con l’inedito “Il Cielo di Ravenna”, realizzato sotto la direzione di Andrea Bernabini da Prospectika Group (previste due proiezioni, una intorno a mezzanotte e un quarto e l’altra circa all’una, prima delle repliche di domenica 1 gennaio dalle 17 alle 22).

Fino alle prime luci del mattino la festa proseguirà ininterrotta alle Artificerie Almagià dove da mezzanotte e mezza alle 5 si potrà ballare al ritmo di musica, tra rock ed elettronica, grazie a “New Year’s Eve 2016/2017”, l’iniziativa curata da cooperativa E e associazione Norma, con ingresso gratuito.

Il Comune ricorda che, come di consueto, sono state firmate le ordinanze che prevedono, dalle 20 del 31 dicembre alle 7 dell’1 gennaio, nell’ambito del centro storico il divieto di vendere per asporto qualsiasi bevanda in contenitori di vetro e in lattina e nelle piazze del Popolo e XX Settembre il divieto di far esplodere botti, petardi, mortaretti e artifici pirotecnici di vario genere.

Capodanno a Cervia. A Milano Marittima l’appuntamento è alla rotonda di ghiaccio più grande d’Europa con la diretta nazionale su Rds dalle 19 alle 21 e gli spettacoli dell’arte del fuoco, la collaborazione con il Papeete, il Capodanno dei piccini con i personaggi di Mima On Ice, la cena presso le casette gourmet e poi i balli sul ghiaccio. L’appuntamento a Cervia è invece a partire dall’aperitivo in piazzetta Pisacane e nei locali lungo il porto canale. Nei Magazzini del sale il gran galà con il Cenone di San Silvestro e allo scoccare della mezzanotte si raggiungerà il clou con il Concerto di fuochi d’artificio in un crescendo di musica ed effetti pirotecnici e finale a effetto con l’incendio dei magazzini del sale. A seguire musica ed intrattenimento con dj set. In piazza Garibaldi sulla pista del ghiaccio spettacoli speciali e si pattina dalle 21 fino al mattino, attendendo la mezzanotte in una suggestiva atmosfera con i giochi di luce del videomapping.

Il 1 gennaio gli auguri in musica di inizio anno del corpo bandistico della città di Cervia, che si sposterà su tutti il territorio comunale e giungerà a Cervia in piazza Garibaldi alle ore 11. Alle 16 al teatro comunale Cin Cin in Musica, il tradizionale concerto degli auguri di inizio anno. Dalla torre San Michele alle ore 17.15 partirà invece la fiaccolata di buon augurio della associazione Cervia Bell’Italia per una camminata di buon auspicio lungo le vie della città fino a Milano Marittima.

Capodanno a Lugo. Sabato 31 dicembre appuntamento in piazza Baracca a partire dalle 22.30 per la tradizionale festa di San Silvestro. Sarà una serata per festeggiare l’arrivo del nuovo anno con il concerto dei Nowhere Boys, tributo ai Beatles, e con lo spettacolo pirotecnico a tempo di musica allo scoccare della mezzanotte. Durante la serata saranno offerti panettoni e vin brulè in collaborazione con il centro sociale Il Tondo.

Capodanno a Faenza. Torna il tradizionale “brindisi di mezzanotte” in piazza del Popolo a Faenza sotto la Torre dell’Orologio. Dalle ore 23.30 circa si aspetterà la mezzanotte con la giovane band faentina degli Onde Radio. Spumante e panettone saranno offerti a tutti i partecipanti.

ARKA ERGO STUDIO BILLB 12 11 – 31 12 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 – 31 12 20
ASER LEAD BOTTOM 30 11 – 20 12 20
REGIONE ER LEGALITA LEAD 30 11 – 31 12 20