Sunset Radio, energia pop-punk

Sunset Radio (1)Avete presente il pop-punk o l’hardcore melodico americano (in particolar modo californiano) degli anni ottanta e novanta? Sicuramente sì, anche se per caso non ve lo doveste ricordare. Fu una sorta di movimento che riuscì a toccare trasversalmente un paio di generazioni, facendo almeno una volta battere il piede anche a chi preferiva suoni più complessi e meno veloci. Gruppi come Green Day, Good Riddance, NOFX, No Use for a Name, Rancid, Offspring sono passati dagli stereo anche solo per una volta di tutti quelli che in quegli anni dicevano di ascoltare rock alternativo anche in Italia e, incredibilmente, buona parte di quei gruppi continuano a partecipare a festival in tutta Europa (compreso il Bay Fest qui in Romagna a Ferragosto) accompagnati da giovani band che stanno tuttora seguendo le loro orme, senza particolari stravolgimenti. In Italia una delle più interessanti arriva da Ravenna, si chiama Sunset Radio e in ottobre ha pubblicato il secondo album, due anni dopo l’esordio di “Vices” e dopo il tour internazionale che lo ha seguito (toccando pure la Russia e il Giappone, dove tra l’altro torneranno a fine novembre).

Il disco si chiama “All The Colours Behind You” (uscito via This Core e Far Channel Records) ed è semplicemente un tuffo nel passato per chi ha vissuto quegli anni, o comunque in un immaginario di quel tipo per tutti gli altri, quello delle college radio americane, dei tatuaggi e degli skateboard, delle canotte e della batteria pestata a mille all’ora. Un disco che senza dubbio non sorprenderà nessuno abituato ad ascoltare canzoni punk-rock, che è inevitabilmente “già sentito”, come sanno bene gli stessi Sunset Radio, che all’originalità preferiscono la freschezza e l’immediatezza. Facendo centro con un album che è fresco e immediato, potente e melodico allo stesso tempo, pulito nei suoni, pure malinconico a tratti, come nel caso della ballatona che chiude in bellezza un lavoro che piacerà agli amanti del genere, ma che potrebbe dare qualche soddisfazione anche a tutti quelli che, senza troppe pretese, avranno solo voglia di divertirsi un po’…

EROSANTEROS POLIS – HOME BILLB TOP – 13 – 26 05 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18